Il trucco per avere iMessage su Android e Windows

0
110

♥ Segui WhatsTech su: Google News (mettilo tra i preferiti cliccando ✩); canale Telegram; canale YouTube per i podcast.

Il fondatore di Pebble ha trovato il modo per portare iMessage anche su dispositivi Android e su PC Windows

Ammettiamolo, avere iMessage solamente su dispositivi Android, in certi casi, può essere una limitazione. Sto parlando per gli utenti Apple, ovviamente, poiché gli iMessage valgono solamente per messaggi tra utenti Apple. E se cercassimo il modo per poterli portare anche su smartphone Android e PC? Deve aver pensato la stessa cosa il fondatore di Pebble e questo pensiero lo ha portato a realizzare un’app che si chiama Beeper.

Ma Beeper non è solamente il veicolo che porta iMessage su Android e Windows, perché è una piattaforma che è in grado di unire 15 diverse app di chat dentro un’unica interfaccia. L’app è stata annunciata da Eric Migicovsky, fondatore appunto della famosa azienda di smartwatch Pebble con un tweet sul proprio profilo.

Come funziona Beeper e sfruttare iMessage

Basta recarsi sul sito di Beeper per scoprire che, in origine, il progetto doveva chiamarsi NovaChat e che ora è possibile sottoscriverlo dietro il pagamento mensile pari a 10 dollari.

In sostanza, Beeper si integra con i servizi di messaggistica istantanea più utilizzati e più famosi, ad esempio come WhatsAppSignal, Telegram, Slack, Twitter, Discord, Instagram, Facebook Messenger e, appunto, iMessage di Apple.

Non è una cosa così banale, perché spesso il fatto di poter sfruttare iMessage da Apple ad Apple è il motivo che spinge molti utenti a restare nel mondo Apple, anziché acquistare uno smartphone Android.

Inoltre, la cosa originale è che Migicovsky avrebbe scritto che Beeper dovrebbe essere in grado di portare iMessage anche su PC Windows o Linux, attraverso un trucco. Anzi due.

Infatti, basta tornare sul sito ufficiale e cercare le FAQ per scoprire i dettagli più interessanti di come questo sia fattibile. Ecco che basta avere un Mac che sia collegato alla rete ventiquattro ore su ventiquattro e poi installare l’app Beeper per Mac in modo che faccia da ponte.

Ma ora viene l’aspetto divertente, perché l’azienda ha pensato, ovviamente, anche a chi non possiede un Mac. Ebbene, chi non ha un Mac in casa, potrà sfruttare iMessage ricevendo un vecchio iPhone con jailbreak che farà ugualmente da ponte. Magicovsky ha pubblicato una fotografia che mostra una certa quantità di vecchi modelli di iPhone, presumibilmente iPhone 4S, pronti per essere spediti.

Il trucco per avere iMessage su Android e Windows

 

Posto che quanto detto sia tutto vero, permetterebbe di avere una sola applicazione capace di funzionare su MacOS, Windows, Linux, iOS ed Android, in grado di racchiudere in un unico posto tutte le conversazioni provenienti da ben 15 piattaforme differenti.

Sebbene tutto questo sia bello, è plausibile che ci voglia ancora un pò di tempo, anche perché è probabile che, appena la notizia arriverà alle orecchie di Tim Cook, la stessa Apple si metta in moto per bloccare in qualche modo il progetto.

Come installare Beeper

Se tutto ciò ti interessa e vuoi provare ad utilizzare Beeper, non ti resta che compilare il questionario disponibile qui, dove dovrai inserire anche i tuoi dati personali. In seguito, riceverai una comunicazione via email da Beeper con un link dal quale potrai scaricare l’applicazione per poterla utilizzare.

Infine, ti lasciamo l’elenco completo di tutte le piattaforme che, al momento, sono supportate da Beeper:

  • Whatsapp
  • Facebook Messenger
  • iMessage
  • Android Messaggi
  • Telegram
  • Twitter
  • Slack
  • Hangouts
  • Instagram
  • Skype
  • IRC
  • Matrix
  • Discord
  • Signal
  • Beeper network

Ci interessa sapere cosa ne pensi di questo progetto, lascia un commento alla fine di questo articolo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui