Come attivare la modalità nascosta su WhatsApp

Come attivare la modalità nascosta su WhatsApp

Scopri i passaggi per abilitare la modalità su WhatsApp che ti permette di restare anonimo.

Può essere davvero fastidioso per qualcuno quando si apre una chat di WhatsApp e si viene subito visti online da terzi. In questo modo, spesso, appena apri una chat c’è subito qualcuno che inizia a scriverti. Ecco che la funzione che permette di restare nascosti è utile, in certe situazioni, cosicchè gli altri non sanno sempre se siamo connessi, se stiamo scrivendo in quel momento, se abbiamo letto i loro messaggi, eccetera. Perciò, ora ti spieghiamo cosa fare per restare anonimi su WhatsApp.

Attiva l’anonimato su WhatsApp

restare anonimi su WhatsApp è davvero semplice. Basta qualche passaggio facile che ti permetterà di chattare in totale serenità, senza essere assillato da messaggi appena entri dentro l’applicazione.

Non esiste una funzione dedicata all’anonimato, ma ci sono solamente alcuni passaggi da fare per arrivarci. In questo senso ci sono di aiuto delle applicazioni di terze parti che possiamo scaricare da Play Store o da App Store, a seconda del sistema operativo del nostro smartphone.

Attiva la modalità su WhatsApp per Android

Ad esempio, se utilizzi un dispositivo Android ti consigliamo un’applicazione che si chiama GBWhatsApp. Questa app nasce come insieme di funzioni extra per WhatsApp, tra cui  i temi personalizzati e, appunto, l’invisibilità.

Quindi, per prima cosa, scarica questa app. Non si trova più sul Play Store di Android, ma la troviamo a questo link.

  • Ora vai al menù “Privacy”;
  • Qui seleziona la voce “offline”.

E il gioco è fatto. Consigliamo, però, di abilitare la modalità invisibile solamente quando strettamente necessario. Infatti, esiste il rischio che l’applicazione sospenda l’account WhatsApp se questo resta anonimo per sempre perchè, in questo modo, stai bypassando una funzione propria dell’app stessa.

Attiva la modalità per iOS

E ora passiamo a chi utilizza iOS su iPhone o iPad. In questo caso non si può scaricare da App Store, perchè si tratta di una vecchia conoscenza che si chiama Watusi che che conosceranno i vari fan del jailbreak.

In realtà, rispetto all’app vista sopra, questa fa anche qualcosa in più. Infatti, non solo blocca l’ultimo accesso, ma riesce anche ad evitare le spunte blu che segnalano la lettura dei messaggi e a disattivare anche le ricevute di recapito (le doppie spunte).

Come attivare la modalità nascosta su WhatsApp

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui