WhatsApp: dove trovare e scaricare le GIF

Se utilizzi da poco Whatsapp, probabilmente non sai dove trovare le GIF o, magari, neppure sai cosa sono. Questa guida ti spiega cosa sono, dove trovarle e a cosa servono.

Da tempo, chi utilizza il social messagging più famoso può utilizzare anche le GIF. Su WhatsApp sono immagini animate che hanno lo scopo di esprimere un’emozione e uno stato d’animo, o possono essere qualcosa di divertente da condividere con amici. Questa funzione è stata introdotta nel 2017. Vediamo cosa sono, che differenze hanno rispetto agli sticker e come utilizzarle.

GIF: cosa sono

La parola stessa è l’acronimo di graphics interchange format e indica un file grafico che serve per  visualizzare immagini animate, molto più leggere rispetto ai video. Si sono diffuse su larga scala proprio per il peso ridottissimo dei file e per la compatibilità pressochè totale con qualsiasi dispositivo.

Differenze con gli Sticker

Ancora più recentemente sono stati aggiunti su Whatsapp anche gli Sticker che sono molto simili alle GIF. Quindi, qual è la differenza con gli stickers di WhatsApp? Semplicemente, lo sticker è un’immagine non animata, mentre gli sticker sì.

Come usarle su smartphone Android

La prima cosa da fare per utilizzare le GIF su uno smartphone Android è quella di installare dal Play Store l’ultima versione di Whatsapp. Oppure aggiornare l’applicazione all’ultima versione disponibile.

Purtroppo, se lo smartphone (o il tablet) sono troppo vecchi non è possibile installare la versione con il supporto alle GIF.

Chi, invece, ha uno smartphone compatibile deve seguire questi passaggi:

  • Aprire la chat singola oppure di gruppo;
  • Cliccare sull’icona delle emoticon (la faccina sorridente) e su GIF.
  • Vedrai gif d’esempio che si possono inviare immediatamente;
  • Per vederne altre basta cliccare sulla lente di ingrandimento in basso a sinistra. Si aprirà il motore di ricerca di uno dei più grandi database di GIF chiamato Giphy.

Come usarle su iPhone

Su iPhone la procedura è identica a quella descritta per Android.

Come usarle su WhatsApp Web

Chi utilizza la versione web di Whatsapp, basta che apra la conversazione, clicchi sull’icona dell’emoticon e sul tasto GIF in basso. Chi non ha ancora provare la versione web di Whatsapp può scaricarla cliccando su questo link.

Le migliori app per scaricare GIF

Se, invece, vuoi una gamma più ampia esiste l’applicazione ufficiale Giphy. Oppure un’app alternativa è quella chiamata Tenor, che ha una raccolta smisurata. Ultima alternativa è l’app denominata Imgur.

Come creare GIF personalizzate su WhatsApp

Puoi anche decidere di crearne una a tuo piacimento. Basta aprire Whatsapp, cliccare sulla graffetta, poi sull’icona della fotocamera e tenere premuto sul pulsante d’azione per salvare un video.

WhatsApp: dove trovare e scaricare le GIF

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui