Waze si aggiorna con nuove informazioni per la guida smart

Waze app logo

Continua il miglioramento dell’app Waze che riceve una nuova funzione molto utile

Nel mondo delle applicazioni per viaggiare e per gli spostamenti in automobile c’è davvero molta scelta. Tuttavia, alcuni nomi nel tempo sono riusciti a distinguersi e uno di questi è proprio Waze.

Non a caso l’app Waze conta oggi ben 140 milioni di utenti in tutto il mondo, non proprio bruscolini.

Forte della sua platea utenti, Waze sta anche continuando a migliorarsi e lo fa introducendo nuove funzioni e migliorando quelle già esistenti. Ne è un esempio l’ultima feature che la coinvolge. Vediamo subito tutti i dettagli.

La guida smart con l’app Waze

Infatti, a partire da oggi, Waze renderà disponibile sull’app un nuovo aggiornamento della propria schermata “pre-drive”. Questa va ad implemetare una funzione a dir poco utilissima che permetterà ai suoi utenti, prima ancora di partire da casa, di avere a portata di mano  numerose informazioni come le condizioni del traffico, il percorso migliore, icosto del pedaggio e molto altro ancora.

Perciò, grazie a questo aggiornamento, gli automobilisti potranno scegliere l’opzione migliore per raggiungere la loro destinazione a seconda delle loronecessità e anche del tempo a disposizione.

Ma non è tutto, giacchè Waze, farà vedere il motivo per il quale ha consigliato quel particolare itinerario, basandosi su informazioni in tempo reale.

Vuoi evitare quel tratto di autostrada che è congestionato? O sapere quanto costerà il pedaggio più avanti? O sei curioso di sapere perché Waze ha suggerito un percorso meno diretto per portarti a destinazione? Da oggi avrai tutte queste informazioni nell’anteprima del viaggio.

Waze si aggiorna con nuove informazioni per la guida smart

Questo aggiornamento sarà distribuito, a partire da oggi, a livello globale e nei prossimi due mesi raggiungerà tutti gli utenti in ogni parte del mondo. Assicurati di avere l’ultima versione di Waze scaricata per ricevere tutti gli ultimi aggiornamenti. Basta cliccare su questo link per scaricare l’applicazione da Play Store e App Store.

Se non hai ancora provato questa applicazione (di cui abbiamo parlato in più articoli), questa è l’occasione giusta e vedrai che non te ne pentirai.

Per ricevere le news di tecnologia e tutti i nostri articoli puoi iscriverti gratis al nostro canale di Telegram. Se questo articolo ti è stato utile ricorda di accedere su Google News e mettere il blog tra i preferiti. Trovi i nostri podcast sul canale YouTube.

Articolo precedenteApple ha rilasciato ufficialmente iOS 14.7.1
Articolo successivoAbilita il Web Feed RSS su Google Chrome
Appassionato di tecnologia da sempre. Mi occupo di notizie, approfondimenti e guide dedicate al mondo Android e della tecnologia in generale. Mi piace la musica, amo anche il cinema e le serie TV. Ho scoperto Android con gli smartphone Nexus di Google, ma ho utilizzato anche iPhone per anni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui