Jony Ive lascerà ufficialmente Apple entro fine anno

Notizia cha ha lasciato increduli tutti i fan di Apple

Clamorosa notizia, confermata anche dalla stessa Apple

Dire che è scoppiata una bomba in casa Apple forse non è troppo, perché la notizia è davvero clamorosa. Oltre che ufficiale. In casa Apple pare davvero che stia per finire un ciclo e non si tratta di una cosa di poco conto.

Infatti, la notizia cruda è che lascia l’azienda l’uomo che più di tutti, secondo solamente a Steve Jobs, ha incarnato l’immagine dei dispositivi della mela. E l’immagine dell’azienda stessa. Non si tratta, come ben sapete, di una persona qualsiasi. Ma dell’uomo che ha progettato il design degli iPhone e dei vari dispositivi dell’azienda di Cupertino. Ive è noto per aver disegnato molti dei prodotti della mela morsicata tra cui iPhone, iPod, iPad, iMac, MacBook Air, Watch e AirPods. Nel 2013 ha ridisegnato iOS 7, con ottimi risultati.

Dopo quasi trent’anni di servizio volta pagina l’uomo chiave dietro a molte delle più importanti scelte in quanto a design della mela. Con un comunicato ufficiale (riportato a fine articolo) l’azienda annuncia le dimissioni di Jony Ive. Terminerà il suo rapporto a fine 2019 per dedicarsi ad un’azienda di design indipendente.

Comunque, l’azienda di Cupertino si è affrettata a confermare che intende collaborare con la nuova azienda di Ive in qualità di primo cliente. Però non si conoscono ancora i dettagli e le modalità.  La sua nuova azienda si chiamerà LoveFrom.

Questo è il comunicato ufficiale: ‘’Apple ha annunciato oggi che Jony Ive, chief design officer, lascerà la società come dipendente alla fine di quest’anno per formare una società di design indipendente che conterà Apple tra i suoi principali clienti. Ive nella sua nuova società continuerà a lavorare a stretto contatto e su una serie di progetti con Apple’’.

Il CEO Tim Cook non ha potuto che confermare la notizia, cercando di minimizzare per quanto possibile. Anche per evitare contraccolpi delle azioni Apple quotate al Nasdaq: “Jony è una figura singolare nel mondo del design e il suo ruolo nella rinascita di Apple è stato cruciale, dal rivoluzionario iMac all’iPhone e all’ambizioso progetto di Apple Park, dove recentemente ha riposto tanta energia e cura. Apple continuerà a beneficiare del talento di Jony lavorando direttamente con lui su progetti esclusivi e attraverso il lavoro continuo del brillante e appassionato team di progettazione che ha costruito. Dopo tanti anni di lavoro a stretto contatto, sono felice che la nostra relazione continui ad evolversi e non vedo l’ora di lavorare con Jony per il futuro. ”

Jony Ive lascerà ufficialmente Apple entro fine anno
Jony Ive con Tim Cook

La successione prevede che Evans Hankey e Alan Dye riferiranno ora a Jeff Williams, chief operating officer dell’azienda. Dye e Hankey hanno ricoperto per molti anni ruoli chiave nel team di progettazione. Williams ha guidato lo sviluppo di Apple Watch dal suo inizio.

Jony Ive ha dichiarato: “Dopo quasi 30 anni e innumerevoli progetti, sono molto orgoglioso del lavoro duraturo che abbiamo fatto per creare un team di progettazione in Apple senza pari. Oggi è il più forte, più vibrante e più talentuoso di ogni altro team nella storia di Apple. La squadra sicuramente prospererà sotto l’eccellente leadership di Evans, Alan e Jeff, che sono stati tra i miei più stretti collaboratori. Ho la massima fiducia nei miei colleghi designer di Apple, che rimangono i miei migliori amici, e non vedo l’ora di lavorare con loro per molti anni a venire.“

Il team di design di Apple ha ricevuto molti premi negli anni. E’ composto da designer provenienti da tutto il mondo, con persone che rappresentano più discipline, come l’interfaccia utente, il design industriale, il design grafico e dei font, il tatto e il sound design.

Fonte

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here