Tre trucchi incredibili di Google Maps

Tre trucchi incredibili di Google Maps

Ecco tre funzioni segrete di Google Maps che potresti non conoscere ma che sono davvero utili

Google Maps è ben noto per la sua utilità nella navigazione, non a caso è diventata l’applicazione maggiormente utilizzata da tutti per la navigazione. Forse credi di saperla usare bene, ma non sai che offre anche alcune funzionalità sorprendenti che molti utenti potrebbero non conoscere. Ecco tre trucchi che puoi utilizzare per sfruttare al massimo Google Maps sul tuo smartphone Android o iOS.

Tre trucchi per sfruttare al massimo Google Maps

In mezzo a tutte le funzioni di Google Maps, ci sono anche alcuni trucchi per sfruttare al massimo Google Maps. Eccoli di seguito:

  1. Monitoraggio meteorologico e qualità dell’aria: Se hai mai desiderato sapere le condizioni meteorologiche o la qualità dell’aria del luogo in cui ti trovi, Google Maps può aiutarti. Basta cliccare sul simbolo blu che indica la tua posizione e poi sul’icona del meteo in alto a sinistra. Qui puoi visualizzare non solo il meteo attuale, ma anche la qualità dell’aria della zona. Puoi anche esplorare l’area circostante e altre località in Europa.
  2. Salva il parcheggio: Chi non ha mai dimenticato dove ha parcheggiato l’auto in un grande parcheggio? Google Maps rende questa situazione meno stressante. Basta cliccare sul pallino blu sulla mappa per aprire un menu e selezionare “Salva parcheggio” per memorizzare la posizione esatta della tua auto. Quando sei pronto per tornare alla tua auto, basta cliccare sul punto blu per aprire il menu e selezionare “Indicazioni” per ottenere le indicazioni per raggiungere il tuo veicolo parcheggiato.

Tre trucchi incredibili di Google Maps

Leggi anche l’articolo su come trovare parcheggio con Google Maps.

  1. Organizza il tuo viaggio: Se stai pianificando un viaggio e vuoi tenere traccia dei luoghi che desideri visitare, puoi farlo facilmente con Google Maps. Basta individuare le località desiderate sulla mappa e salvarle in un elenco personalizzato. Puoi creare un nuovo elenco e aggiungere tappe con nomi significativi, come “Vacanza a Napoli”, per tenere traccia di tutti i luoghi che desideri visitare durante il tuo viaggio. Questo ti permette di avere un’organizzazione chiara e dettagliata del tuo itinerario.

Con questi trucchi, puoi sfruttare al meglio Google Maps e rendere i tuoi viaggi più facili e divertenti.

Continua a seguirci su Telegram, Google News, YouTube, TikTok, FlipboardTwitter , MastodonInstagramPagina Facebook e canale WhatsApp.

Articolo precedenteCon Scadenza Prodotti non sprechi più nulla
Articolo successivoPlay Store: le offerte del weekend su app e giochi
Mapu ha fondato questo blog nel 2019, dopo aver collaborato con altri blog. Negli anni precedenti aveva pubblicato cinque libri, tra raccolte di racconti, saggi e romanzi. I libri che ha pubblicato sono disponibili in versione digitale su Amazon, Google Play Libri e Apple Books, mentre in edizione cartacea sono tutti editi da Prospettiva Editrice e in vendita sia su Amazon che sul sito dell'editore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui