Tiscali: la fibra traina i conti dell’azienda

Tiscali: la fibra traina i conti dell'azienda

Tiscali ha presentato la relazione semestrale che evidenzia importanti progressi sulla via del risanamento economico

L’operatore nella prima metà dell’ anno registra ricavi stabili per 72,9 milioni e ha rimodulato il piano di rimborso che partirà dal 2023 con l’estensione della scadenza al 2026. Grazie al fatto che la fibra traina i conti della compagnia sarda di telecomunicazioni.

I conti semestrali di Tiscali: la fibra traina i ricavi

I primi sei mesi del 2021 si chiudono per Tiscali con i conti in recupero, con il miglioramento dell’indebitamento finanziario dove le perdite scendono a 12,5 milioni di euro. Invece,  i ricavi restano stabili e ammontano a 72,9 milioni, come certificato dalla relazione finanziaria approvata dal consiglio di amministrazione.

Inoltre, si evidenzia come il gruppo possa contare su disponibilità liquide in crescita rispetto a quanto c’era alla fine dello scorso anno. Insieme a questo, è stato raggiunto un accordo con le due banche Intesa San Paolo e Banco BPM per far slittare la scadenza del debito senior di tre anni, al 2026.

Secondo il piano gestionale 2021-2024 approvato a settembre scorso, il primo obiettivo di Tiscali è raggiungere l’utile di bilancio. Nelle proiezioni, sarà raggiunto nel corso del 2023. Che appare più vicino, alla luce del progresso legato alla rete 5G e ha deciso di focalizzarsi su offerte convergenti fibra mobile-4G.

Dalla relazione si legge che al 30 giugno 2021, il gruppo Tiscali registra un indebitamento finanziario netto negativo per 88,8 milioni di euro, ma in miglioramento rispetto ai 92,1 milioni registrati al 31 dicembre 2020. Una riduzione delle perdite di 3,9 milioni di euro nel primo semestre 2021 rispetto ai 16,4 milioni del primo semestre 2020. Infine, i ricavi sono visti in crescita, passando dai 72,5 milioni di euro dello scorso anno ai 72,9 milioni dei primi sei mesi di quest’anno. Tutto questo grazie alla fibra che traina i conti, perchè sono risultati in crescita i clienti legati alla fiber to the home, dove la voce vede un +26% rispetto al 2020.

Fonte

Per non perdere i nostri articoli puoi seguirci sul nostro bot Telegram, o su Google News. Non esitare a condividere le tue opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Tiscali: la fibra traina i conti dell'azienda

Articolo precedenteiOS: come utilizzare gli effetti in iMessage
Articolo successivoUn buon motivo per utilizzare Safari su iPhone con iOS 15
Appassionato di tecnologia da sempre. Mi occupo di notizie, approfondimenti e guide dedicate al mondo Android e della tecnologia in generale. Mi piace la musica, amo anche il cinema e le serie TV. Ho scoperto Android con gli smartphone Nexus di Google, ma ho utilizzato anche iPhone per anni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui