Telegram offre gratis a tutti il servizio “Ti ho cercato”

Telegram offre gratis a tutti il servizio Ti ho cercato

Vuoi sapere chi ti cerca sul telefono quando non sei raggiungibile, ma senza spendere? C’è una valida alternativa con Telegram. Gratis. E’ il servizio “Ti ho cercato”.

Se qualcuno ti ha fatto conoscere Telegram come alternativa ad altri servizi di messaggistica (leggi WhatsApp), non ti ha magari spiegato che offre moltissime altre funzioni in più rispetto alla concorrenza. Mi riferisco a WhatsApp che tutti conoscono, ma che penso sia sovrastimato. Una di queste funzioni è il servizio Ti ho cercato di Telegram simile a quello che, di solito, viene offerto dagli operatori di telefonia. È il servizio che permette di sapere, attraverso un semplice sms, chi ha provato a chiamarti mentre eri impegnato in un’ altra conversazione. O anche quando il telefono era spento o senza rete.

Il servizio ha questo nome con Tre Italia e Wind, invece Tim lo chiama Lo Sai e Vodafone lo chiama Recall (oppure Chiamami). Ricorderai che il servizio era gratuito anni fa e lo è stato per anni, finché gli operatori hanno deciso che poteva essere una buona fonte di entrate. Il risultato è stato che è diventato un servizio a pagamento (strano,vero?).

Telegram viene in aiuto offrendo lo stesso identico servizio, ma gratuito. Da oggi saprai che esiste un servizio analogo grazie al Free Segreteria BOT Telegram. Come l’altro, anche questo servizio ti avviserà con una notifica se qualcuno ti ha cercato quando eri occupato o non raggiungibile.

Come avere il servizio Ti ho cercato di Telegram

Quindi, nella sostanza, non cambia nulla, però cambia il modo per usufruire di questo servizio e il fatto che sia a costo zero. Vediamo come installare e come utilizzare questo bot di Telegram. Il bot funziona con smartphone Android, iOS, e Windows.

Come si installa

L’istallazione è molto semplice. Segui i passaggi sotto elencati.

1 Installa Telegram da Play Store o da App Store;

2 Apri Telegram e inserisci il tuo numero di telefono;

3 Attendi l’sms di conferma;

4 Attraverso il browser del vostro smartphone vai a questo indirizzo che, in modo automatico, aggiungerà il bot;

5 Entra in Chiamato e segui le poche e facili istruzioni;

I passaggi per attivarlo

Ci siamo quasi eh, segui questi ultimi passaggi.

  1. Il bot ti chiederà di inserire il tuo numero di telefono. Scrivi un messaggio con questo numero e invialo a te stesso;
  2. Ti chiederà di chiamare gratuitamente un numero per validarlo;
  3. Ti darà due codici da digitare sulla tua tastiera telefonica;
  4. Invia i due codici per abilitare il servizio.

Bene, hai terminato e adesso hai il servizio attivo. La configurazione è finita e in questo modo saprai sempre chi ti ha cercato quando il tuo numero non era raggiungibile, oppure spento.

Per non perdere i nostri articoli puoi seguirci sul nostro bot Telegram, o su Google News. Non esitare a condividere le tue opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui