Home Novità Hi-tech e nuove tecnologie Scopri la tua permanenza in Telegram con questo bot

Scopri la tua permanenza in Telegram con questo bot

Scopri la tua permanenza in Telegram con questo bot

Scopriamo un nuovo bot presente in Telegram che può essere utile per chi è iscritto all’app concorrente di WhatsApp

Telegram non è esattamente un’applicazione, piuttosto è un mondo, perchè racchiude gruppi e bot che possono essere utili in tantissime situazioni differenti.

I gruppi hanno lo stesso scopo di quelli presenti su Facebook, cioè ruotano attorno ad un argomento e chi si iscrive, gratuitamente, entra nel gruppo per parlare di quel tema specifico. Ad esempio, se ti interessa il mondo della finanza puoi trovare decine di gruppi che trattano di azioni, bond, obbligazioni eccetera. Oppure, se vuoi conoscere novità e guide dal mondo della tecnologia c’è anche il nostro canale Telegram con gli articoli di questo blog. Oppure il nostro canale Offerte&Coupon per farti risparmiare su Amazon, eBay e AliExpress.

Invece, con il termine bot si identificano dei piccoli programmi, realizzati da sviluppatori terzi, che funzionano all’interno dell’applicazione Telegram stessa e generano automaticamente delle risposte agli utenti. Alcuni bot sono ufficiali perchè fanno da corollario a siti istituzionali. Ne è un esempio il bot@GDPRbot che ti scaricare i dati relativi alla privacy del tuo account Telegram.

Se vuoi scoprire altri bot, basta andare nella barra di ricerca in alto e digitare bot per vederne uscire molti.

Noi, recentemente, ne abbiamo scoperto uno che utilizzavamo già anni fa, ma poi avevamo dimenticato. Vediamo di che si tratta.

Il bot che conta la tua permanenza

Il bot che abbiamo riscoperto si chiama creationdatebot. Il suo funzionamento è davvero semplice. In sostanza questo bot è in grado di dirti da quanti mesi o da quanti anni sei iscritto sull’applicazione di Telegram.

Può essere utile quando vuoi sapere a quando risale la tua iscrizione a questa ottima applicazione di messaggistica e non solo.

Se non hai ancora provato Telegram, ti consigliamo di farlo scaricandolo dal Play Store o da App Store. Poi, puoi cercare nel nostro blog le altre guide che abbiamo scritto in merito a funzioni utili di Telegram.

Se questo articolo è stato utile puoi condividerlo con i tuoi amici oppure puoi lasciare un commento sui sotto.

Scopri la tua permanenza in Telegram con questo bot

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

error: Il contenuto non può essere copiato, lavoriamo per passione qui, non per soldi.