Samsung risolve altre vulnerabilità con le patch di aprile

Samsung risolve altre vulnerabilità con le patch di aprile

Di nuovo Samsung ha fatto sapere cosa ha risolto con le correzioni mensili inviate ai suoi dispositivi.

Samsung ci fa sapere anche questo mese cosa è andata a correggere attraverso l’aggiornamento mensile. Mi riferisco alle patch di sicurezza del mese di aprile, peraltro già distribuite sull’ultimo modello presentato per la fascia alta, ovvero il Samsung S22 Ultra. Come di consueto, nelle prossime settimane anche gli altri modelli compatibili riceveranno le patch di sicurezza previste per il mese di aprile.

Cosa ha corretto Samsung ad aprile

Quindi, anche stavolta l’azienda coreana ha fatto sapere che livelli di criticità è andata a correggere, suddividendo il lavoro in base al livello di gravità:

  • Critico: nessuna
  • Alto: 27 in totale
  • Moderato: 18 in totale
  • Già incluse in precedenti update: 6 in totale
  • Non applicabili ai dispositivi Samsung: 4 in totale

Il dato che ci interessa di più riguarda le vulnerabilità ad alto rischio. Infatti, tra le 27 ad alto rischio c’è la CVE-2022-0847 conosciuta anche come Dirty Pipe. Se ne è parlato sul web nelle scorse settimane, perché questa vulnerabilità era in grado di far ottenere ad ogni applicazione i permessi di root, sfruttando una debolezza presente nella versione 5.8 del kernel Linux.

Samsung risolve altre vulnerabilità con le patch di aprile

I correttivi elencati sopra non c’entrano nulla con l’elenco rilasciato da Google, perché si tratta di correzioni aggiuntive che Samsung stessa ha individuato e ha corretto Giusto per non fare confusione, le patch di sicurezza che Google individua per Android, va poi a rilasciarle ai vari  produttori che utilizzano Android. Sono, poi, i produttori stessi a scegliere se distribuire direttamente le patch come Google ha fatto o correggerle, come fa Samsung da anni.

Quindi, per avere i dispositivi Samsung Galaxy protetti bisogna attendere qualche settimana, perché sono in fase di distribuzione nel corso delle prossime settimane. Per avere ulteriori informazioni e dettagli puoi consultare la pagina dedicata su Samsung Mobile Security che trovi a fine articolo.

VIA Fonte

♥ Continua a seguirci su Telegram, Google News, YouTube, TikTok. Facci sapere le tue opinioni ed esperienze commentando i nostri articoli◊.

Articolo precedenteCome nascondere le applicazioni su iOS
Articolo successivoCome salvare la propria rubrica su Android
Mapu ha fondato questo blog nel 2019, dopo aver collaborato con altri blog. Negli anni precedenti aveva pubblicato cinque libri, tra raccolte di racconti, saggi e romanzi. I libri che ha pubblicato sono disponibili in versione digitale su Amazon, Google Play Libri e Apple Books, mentre in edizione cartacea sono tutti editi da Prospettiva Editrice e in vendita sia su Amazon che sul sito dell'editore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui