Samsung Galaxy Unpacked 2024: le novità presentate

Samsung Galaxy Unpacked 2024: le novità presentate

Tutte le novità dal mondo Samsung: nuovi smartphone, nuovi smartwatch e una sorpresa

Il 10 luglio a Parigi è andata in scena l’attesissima presentazione delle ultime novità di casa Samsung, tramite un evento trasmesso online in tutto il mondo. Ci sono tante chicche che richiedono un approfondimento, e che toccano temi oggi importantissimi come l’AI applicata al mobile, la tecnologia pieghevole e ovviamente le news relative al potenziamento dei componenti tecnologici. Vediamo di approfondire tutte le novità più importanti, e di scoprire insieme quali sono i device presentati durante l’evento Samsung Galaxy Unpacked 2024.

Le novità dal Samsung Galaxy Unpacked 2024

Una veloce sintesi delle novità presentate da Samsung

Prima di entrare nel dettaglio dei principali modelli presentati da Samsung il 10 luglio in quel di Parigi, è utile scoprire insieme una rapida panoramica delle novità hi-tech. Si parte dal sistema di AI che Samsung aveva già introdotto nei suoi device mobile, e dal potenziamento dell’intelligenza artificiale proprietaria. Non potremmo poi non citare le novità in termini di design, con la serie Galaxy Z sempre più leggera e sottile.

Tra le principali novità anche il lancio del tanto atteso Galaxy Watch 7, uno smartwatch che promette di far schizzare alle stelle le vendite di Samsung. Inoltre, ecco i nuovi Galaxy Fold 6 e il Galaxy Z Flip 6, che sfruttano al massimo del suo potenziale la tecnologia pieghevole. Infine, una citazione obbligatoria la merita anche la qualità della nuova piattaforma hi-tech scelta per i prodotti mobile Samsung di ultima generazione: si parla nello specifico dell’NPU responsabile delle applicazioni AI, della CPU e della GPU Snapdragon.

Nota: per chi intende gustarsi la registrazione della live del Samsung Galaxy Unpacked 2024, quest’ultima è disponibile sul canale YouTube ufficiale di Samsung.

Samsung Galaxy Z Fold 6

Il Galaxy Z Fold 6 rappresenta una delle novità più attese dai fan dei device Samsung. Si tratta, come spiega il suo stesso nome, di uno smartphone pieghevole: non uno qualsiasi, ma un modello con caratteristiche uniche nel suo genere. In primis per una questione di portabilità, considerando le dimensioni ridotte e la sua leggerezza, con un peso di soli 239 grammi. Inoltre, monta un display AMOLED Dynamic 2X da 7,6 pollici, ed è compatibile con tecnologie come la S Pen.

Per quel che riguarda l’intelligenza artificiale, questo smartphone sfrutta l’AI Gemini di Google, in aggiunta al sistema IA proprietario. Il modello in questione è molto versatile, oltre che potente a livello di hardware, tanto da poter essere usato senza problemi anche per il gaming. Merito del suo chipset, dell’ampia camera a vapore e della tecnologia Ray Tracing. Infine, nota di merito per i sensori fotografici da 12 MP e per la presenza dello zoom ottico 2X. Lo zoom AI, invece, arriva addirittura fino a 10X.

Samsung Galaxy Unpacked 2024: le novità presentate

Samsung Galaxy Z Flip 6

Al pari del modello Z Fold 6, anche il Samsung Galaxy Z Flip 6 si fa notare per via della sua natura “intelligente”, ovvero per il fatto che punta molto sull’AI. Ottimo il display esterno, visto che si tratta di un Super AMOLED da 3.4 pollici Flex Window. La comodità è la seguente: consente di svolgere diverse operazioni senza dover aprire lo smartphone, anche tramite l’AI. In secondo luogo, ci si trova di fronte ad un device altamente personalizzabile, ad esempio con la possibilità di modificare lo sfondo in real time. La tecnologia FlexCam, invece, è ideale per chi ama “giocare” con gli effetti grafici e creativi nelle foto.

Anche in questo caso parliamo di un dispositivo compatto e leggero, con misure particolarmente ridotte sia da chiuso che da aperto. Il peso, invece, non supera i 187 grammi, e anche questa è un’ottima notizia per il fattore portabilità. Altre peculiarità tecniche? Monta un display principale FHD+ da 6.7 pollici (anch’esso con tecnologia Dynamic AMOLED 2X), una fotocamera frontale da 10 MP, una doppia fotocamera posteriore da 12 MP e un sensore grandangolare da 50 MP. Infine, come sempre, il sistema si basa sulla nuova piattaforma Snapdragon.

Samsung Galaxy Buds3 e Buds3 Pro

L’evento di Parigi, tenutosi il 10 luglio, è stato utile anche per conoscere tutti gli altri nuovi prodotti lanciati da Samsung. Fra questi troviamo ad esempio le cuffie wireless Galaxy Buds3, insieme alla versione più avanzata (la Buds3 Pro). Pure in questo caso l’intelligenza artificiale è la grande protagonista, ma stavolta si parla della gestione del suono e dei rumori ambientali. La resa sonora è davvero eccellente, e lo stesso discorso vale per i microfoni e per la tecnologia ANC (cancellazione attiva del rumore).

Nota: potrebbe interessarti anche la nostra recensione dei Samsung Galaxy Buds2.

Quali sono le differenze tra le due versioni? I Samsung Galaxy Buds3 Pro hanno un comparto tecnico di qualità superiore e maggiormente professionale. Ci si riferisce nello specifico agli altoparlanti a 2 vie, di tutt’altro livello rispetto a quelli del “fratello minore” Buds3. In questa lista troviamo anche gli amplificatori doppi, il tweeter planare e in generale ogni elemento utile per elevare al massimo l’ascolto della musica in mobilità o la qualità e la chiarezza delle chiamate.

Samsung Galaxy Ring

Come detto, l’evento Samsung Galaxy Unpacked è stato importante non solo per gli appassionati di smartphone, ma anche per chi ama la tecnologia in generale. Oltre ai Buds3, infatti, la Samsung ha deciso di presentare anche la sua nuova linea di wearable, ovvero gli smartwatch Galaxy Ring, Watch 7 e Watch Ultra. Partiamo proprio dal primo.

Il Galaxy Ring è uno smartwatch piuttosto essenziale, ma comunque ricco di sorprese e di funzionalità. Si tratta di un device progettato per attività quali il monitoraggio della qualità del sonno e della salute in generale. Inoltre, è leggerissimo (circa 3 grammi) ed è in grado di resistere all’acqua fino ad una pressione di 10 ATM. Notizie positive anche per quel che riguarda la batteria, con un’autonomia di 7 giorni circa e il classico sistema di ricarica rapida integrato nella custodia.

L’AI diventa protagonista anche nel Galaxy Ring, concentrandosi sull’ottimizzazione dell’analisi dei dati provenienti dai sensori del device. Un’azione che si concretizza soprattutto durante il controllo della qualità del sonno, oltre alle attività quotidiane.

Samsung Galaxy Watch 7

Con il Samsung Galaxy Watch 7 facciamo un deciso salto di qualità. Si parla infatti di un device wearable molto più potente, e dotato di un numero di funzioni superiore, tanto da poter tenere traccia di oltre 100 attività e allenamenti specifici. Per quel che riguarda le funzionalità integrate, merita una citazione l’analisi della composizione corporea, ideale per gli utenti che hanno l’esigenza di monitorare H24 il proprio stato di forma. Naturalmente il Watch 7 è in grado di leggere anche altri dati, come la frequenza cardiaca, la pressione arteriosa e molto altro ancora.

Il comparto tecnico è a sua volta di qualità eccelsa, considerando che il Samsung Galaxy Watch 7 monta un processore da 3 nm. Il pacchetto hi-tech di questo wearable viene poi completato dalla presenza di una CPU tre volte più veloce rispetto ai predecessori, e da un impianto GPS a doppia frequenza. Poi, promossi a pieni voti anche gli altoparlanti e la tenuta della batteria, con un’efficienza energetica superiore del +30%. Infine, sono disponibili sia i modelli con connettività Bluetooth (meno costosi), sia la versione con connettività LTE.

Samsung Galaxy Unpacked 2024: le novità presentate

Samsung Galaxy Watch Ultra

Chiudiamo la nostra panoramica sulle ultime novità presentate al Samsung Galaxy Unpacked 2024 parlando del Watch Ultra, ovvero della versione potenziata del Galaxy Watch 7. Ovviamente sono molte le caratteristiche in comune tra i due, come la capacità di resistere fino a 10 atmosfere, per merito della scocca protettiva in titanio (grado 4). A livello di profondità d’immersione, invece, si può arrivare fino a 500 metri, mentre per quel che riguarda l’altitudine si possono toccare i 9.000 metri. In base a questi dati, è facile intuire che il Galaxy Watch Ultra è uno smartwatch progettato per chi ama l’avventura, il trekking e gli sport acquatici.

Ovviamente il device può tracciare moltissimi parametri e dati differenti, ponendosi così al top per quel che riguarda il controllo della salute e dei risultati ottenuti nello sport e nell’allenamento. Una delle principali novità è il pulsante rapido che serve per monitorare in real time gli allenamenti, e la possibilità di personalizzare una miriade di funzionalità. C’è anche la funzione per accendere la sirena, ottima in caso di emergenza, e una batteria con un’autonomia da record, che arriva addirittura fino a 100 ore in modalità risparmio energetico.

Promozioni su Samsung Store, Amazon, Unieuro e MediaWorld

I nuovi smartphone e smartwatch sono già pre-ordinabili su Amazon e sul sito ufficiale di Samsung. Per il momento resta fuori il Samsung Ring che non dovrebbe arrivare in Italia.

Promozione su Samsung Italia

Samsung ha attivato alcune promozioni per i suoi ultimi modelli di smartphone e smartwatch. Ecco di seguito la promozione principale di lancio:

  • Valutazione usato fino a 780€ (+100€ di sconto a carrello se restituisci il tuo usato. Il valore dipende dalla tipologia di telefono restituito. T&Cs sul sito di Samsung);
  • Copertura assicurativa Samsung Care+ 12 mesi su danni accidentali;
  • Promo acquisto multiplo: 1 Galaxy Fold 6 + 1 Watch 7 o Watch 7 ultra: €100 di sconto su Watch. 1 Galaxy Fold 7 + Buds 3 o 3Pro: €50 di sconto su Buds;
  • Extra 10% di sconto via app per acquisto dei colori esclusivi disponibili su Samsung: Galaxy Flip 6 – Black, White, Peach // Fold 6 – Black, White.

In più con il codice PREMIUMZ riservato al nostro canale si avrà uno sconto di 200 euro su entrambi i modelli di smartphone. Lo sconto è valido solo fino al 15 luglio.

ACQUISTA SU SAMSUNG STORE

Promozioni su Amazon

Anche Amazon ha attivate uno sconto di 40-50€, a seconda dei modelli, di seguito i link:

A fine articolo, trovi i link di Amazon, Unieuro e MediaWorld.

Continua a seguirci su Telegram, Google News, YouTube, TikTok, FlipboardTwitter , MastodonInstagramPagina Facebook e canale WhatsApp.

Articolo precedenteAutomatizza lo smartphone con i tag NFC Smart Tag di LinkDesk
Articolo successivoBeMyEye: come funziona l’app che ti fa guadagnare | Recensione
Mapu ha fondato questo blog nel 2019, dopo aver collaborato con altri blog. Negli anni precedenti aveva pubblicato cinque libri, tra raccolte di racconti, saggi e romanzi. I libri che ha pubblicato sono disponibili in versione digitale su Amazon, Google Play Libri e Apple Books, mentre in edizione cartacea sono tutti editi da Prospettiva Editrice e in vendita sia su Amazon che sul sito dell'editore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui