Ripristina il Galaxy allo stato di fabbrica

0
40

♥Puoi seguire WhatsTech anche su Google News, selezionandolo tra i preferiti cliccando sulla stellina ✩ o con gli articoli sul canale Telegram o con i podcast sul canale YouTube.Se vuoi risparmiare con coupon e offerte, entra nel nostro canale Telegram Offerte & Codici Sconto, disponibile anche come Pagina Facebook Offerte & Codici Sconto.

Può capitare che serva ripristinare il Samsung Galaxy allo stato di fabbrica. In questo articolo ti spieghiamo come fare e quale metodo utilizzare.

Può capitare che qualsiasi modello di Samsung Galaxy debba essere riportato allo stato di fabbrica, dopo mesi (o addirittura anni) di utilizzo. Le ragioni possono essere diverse, ma basta anche un aggiornamento a portare dei rallentamenti.

Perciò, se decidi di ripristinarlo da zero, magari perché scegli di venderlo o per utilizzarlo al meglio, ti spieghiamo le due modalità che permettono di ripristinare il Galaxy Samsung.

Indice

  • Reset normale (Wipe cache)
  • Reset Galaxy alle impostazioni di fabbrica tramite il menù impostazioni
  • Reset Galaxy alle impostazioni di fabbrica tramite le chiavi hardware

Reset normale (Wipe cache)

Il primo metodo permette di mantenere tutti i dati personali presenti sullo smartphone. La dicitura Wipe Cache significa che verranno eliminati solo i file presenti nel file system di Android. Ad ogni modo, consigliamo sempre di fare un backup prima di procedere.

  1. Spegni lo smartphone;
  2. Premi il tasto “Volume up”, “Home” e “Power”, contemporaneamente;
  3. Rilascia il tasto “Power”, quando senti vibrare il telefono, ma continua a tenere “Volume Up” e “Home”;
  4. Appare la schermata “Sistem Android Recovery”: rilascia tutti i pulsanti;
  5. Con il tasto “Volume Down”, seleziona “cancellare la partizione cache”;
  6. Premere il tasto “Power” per selezionare l’opzione;
  7. Ora scegli la voce “Reboot System Now”;
  8. Premi il tasto “Power” per riavviare il dispositivo;

Reset dal menù impostazioni

Il secondo metodo è, forse, ancora più semplice. Segui questi passaggi:

  1. Vai nella Home e tocca l’icona “Apps”;
  2. Tocca “Impostazioni”;
  3. Vai alla voce “User e Backup” e tocca “Backup e ripristino”;
  4. Puoi scegliere di deselezionare le voci accanto a “Ripristino automatico” e “backup dei dati”;
  5. Premi “Ripristino dati di fabbrica”> “Reset dispositivi”;
  6. Se hai impostato una password o PIN, inseriscilo e premi su “Continua”;
  7. Tocca “Elimina tutto” per confermare;

Reset Galaxy attraverso tramite le chiavi hardware

Il terzo metodo lo inseriamo apposta per ultimo, perchè va utilizzato solamente se i due precedenti non hanno dato alcun risultato positivo. Segui i passaggi sotto elencati.

  1. Spegni il tuo Galaxy;
  2. Premi e continua a premere i tasti “Volume Up”, “Home” e il tasto “Power”, allo stesso tempo;
  3. Appena senti una leggera vibrazione, rilascia il tasto “Power”, ma continuare a premere “Home” e “Volume Up”;
  4. All’apparire della schermata “Sistema Android Recovery”, rilascia tutti i pulsanti;
  5. Premi il tasto “Volume Down” finchè non appare la voce “cancellare i dati / ripristino di fabbrica”;
  6. Premi il tasto “Power” per scegliere la voce;
  7. Scegli il campo “Sì – cancellare tutti i dati utente” tramite il tasto “Volume Down”;
  8. Premi il tasto “Power” per confermare;
  9. Ora vedrai la voce “reboot system now”;
  10. Premi il tasto “Power” per riavviare il dispositivo.

La procedura è terminata e dovrebbe essere stata risolutiva. Se il nostro articolo ti è piaciuto ti invitiamo a condividerlo sui social network o a mettere un Mi Piace!

Ripristina il Galaxy allo stato di fabbrica

Fonte

 

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui