Esplode smartphone OnePlus Nord 2 con danni ingenti

Esplode smartphone OnePlus Nord 2 con danni ingenti

Si registra un nuovo caso di uno smartphone esploso, a causa di probabili difetti alla batteria

No, questa volta non si tratta di un Samsung Note, bensì di uno smartphone OnePlus Nord 2. Ricorderai certamente quanto avvenuto qualche anno fa con vari esemplari di Samsung Note 7, prontamente ritirati dal mercato. Stavolta è accaduto qualcosa di simile ad un modello di smartphone dell’azienda cinese OnePlus. Nello specifico, l’episodio riguarda lo smartphone immesso sul mercato da poco, OnePlus Nord 2. Vediamo cosa è accaduto.

OnePlus coinvolta in un episodio di esplosione

Questa volta il nuovo caso di dispositivo andato a fuoco con tanto di esplosione della batteria va a toccare un modello uscito da poco, cioè lo smartphone OnePlus Nord 2.

Un utente ha riferito che il modello OnePlusNord 2 della moglie è andato in fiamme mentre pedalava, in un modo completamente autonomo. Quindi, senza alcuna azione errata da parte dell’utente.

Esplode smartphone OnePlus Nord 2 con danni ingenti
Direi inutilizzabile, non credi?

L’azienda, ha prontamente rilasciato una dichiarazione:

“La nostra massima priorità è la salute e la sicurezza dei nostri clienti. Abbiamo contattato l’utente interessato subito dopo aver sentito parlare di questo incidente e avviato un’indagine interna approfondita. I risultati indicano che il danno a questo dispositivo è stato causato da un incidente isolato che ha coinvolto fattori esterni e non a causa di alcun problema di produzione o prodotto. Tuttavia, rimaniamo in stretto contatto con questo utente e abbiamo offerto il nostro supporto per affrontare le loro preoccupazioni e garantire il loro benessere. Vorremmo assicurare ai nostri clienti che i nostri prodotti sono sottoposti a test approfonditi di qualità e sicurezza, compresi vari livelli di test di pressione e impatto, per garantire che siano all’altezza degli standard leader del settore e rimangano sicuri da usare.’’

A voler parlare di cronaca, sono già avvenuti episodi simili nei mesi precedenti, senza dover per forza scomodare Samsung. Infatti, si trattava di smartphone Xiaomi, mentre questa volta è accaduto ad un modello dell’azienda cinese OnePlus.

Oltre allo smartphone distrutto, al malcapitato c’è stata anche qualche conseguenza medica. Infatti, sembra che sia dovuto ricorrere alle cure mediche. Poi, l’utente ha cancellato i tweet relativi all’incidente, non sappiamo il motivo. Tutto ciò che rimane sono rapporti di seconda mano e screenshot del tweet originale, oltre che fotografie di ciò che resta di OnePlus Nord 2.

Esplode OnePlus Nord 2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Esplode smartphone OnePlus Nord 2 con danni ingenti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fonte

Per non perdere i nostri articoli puoi iscriverti gratis al nostro canale di Telegram. Oppure accedere su Google News e mettere il blog tra i preferiti. Se preferisci ascoltare i nostri podcast vai sul canale YouTube.

Articolo precedenteCanali Telegram da seguire #2: notizie essenziali
Articolo successivoCanali Telegram da seguire #3: ricette per principianti
Appassionato di tecnologia da sempre. Mi occupo di notizie, approfondimenti e guide dedicate al mondo Android e della tecnologia in generale. Mi piace la musica, amo anche il cinema e le serie TV. Ho scoperto Android con gli smartphone Nexus di Google, ma ho utilizzato anche iPhone per anni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui