OnePlus: come avere l’Always-on display sulla serie 7

Sapevi che gli smartphone OnePlus hanno un trucco davvero interessante?

La funzione tanto cara ai fan di Samsung può essere abilitata anche per alcuni modelli OnePlus

La funzione denominata Always-on Display è conosciuta sopratutto per i dispositivi Samsung, ma non è la sola. Infatti, è disponibile anche per gli smartphone della concorrente cinese OnePlus nei quali è stata rilasciata con il rilascio del firmware OxygenOS 11.

Come abilitare la funzione sui modelli OnePlus

Però, per qualche motivo che l’azienda non ha spiegato, attualmente ne restano comunque esclusi i modelli della serie serie 7 e 7T.

Si tratta, certamente, di una questione di tempo, tanto più che l’azienda ha inserito nel codice del sistema operativo i parametri per poter abilitare la funzione Always-on.

La notizia di questi giorni è che lo sviluppatore di XDA Quinny899 ha trovato il modo per poter attivare questa funzione anche sui modelli 7 e 7T, tuttavia resta indispensabile  avere i permessi di root.

Andando per gradi, la prima cosa da fare è quella di avere una shell (che si trova nel Play Store) che abbia i permessi di root. Dopo di che basta digitare il comando di questo tipo:

setprop sys.aod.debug_support_always_on 1

Fatto questo, bisogna digitare pkill systemui in modo da riprendere l’interfaccia utente. A questo punto, bisogna seguire il percorso Impostazioni>Display>Ambient Display per ritrovare la voce che permetta di attivare l’Always-on display.

Leggi anche la nostra recensione dello smartphone Nothing Phone 1 della nuova azienda di Carl Pei.

L’unica problema è dato dal fatto che, dopo un riavvio del dispositivo, non è più possibile abilitare questa funzione. La soluzione per questo inghippo è quella di scaricare e installare un modulo Magisk direttamente da questa pagina. Questa guid aè valida per i seguenti smartphone OnePlus:

  • OnePlus 7;
  • OnePlus 7T;
  • 7 Pro;
  • OnePlus 7T Pro;

♥ Continua a seguirci su Telegram, Google News, YouTube, TikTok, FlipboardTwitter o Instagram. Facci sapere le tue opinioni ed esperienze commentando i nostri articoli◊.

OnePlus: come avere l’Always-on display sulla serie 7

Fonte

Articolo precedenteIl Play Store dà il benvenuto ad un mucchio di offerte
Articolo successivoSul Play Store altre offerte per app e giochi Android
Mapu (chiaramente uno pseudonimo) ha fondato questo blog nel 2019 e continua a scriverci di tanto in tanto. Di poche parole, perchè ricorda che ‘’scripta manent verba volant’’, ha iniziato ad occuparsi di tecnologia nel 2015 collaborando prima con il blog MobileToday e poi con Scontista.com. Negli anni precedenti aveva pubblicato cinque libri, tra raccolte di racconti, saggi e romanzi. Finora ha scritto migliaia di articoli, centinaia di tutorial e dozzine di recensioni. I libri che ha pubblicato sono disponibili in versione digitale su Amazon, Google Play Libri e Apple Books, mentre in edizione cartacea sono tutti editi da Prospettiva Editrice.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui