Microsoft Lens è l’app per scansionare foto e carte

Ascolta la nuova puntata dei nostri podcast sul nostro canale YouTube

Cosa è Microsoft Lens

Non vi abbandoniamo nemmeno in questo sabato di grande caldo. Anzi, vi facciamo conoscere una nuova applicazione, però attraverso i nostri podcast. L’applicazione che abbiamo provato e che ci è piaciuta si chiama Microsoft Lens o, più semplicemente, Lens ed è disponibile sia da Play Store che da App Store. Microsoft ha avuto qualche titubanza per quanto riguarda il nome. Infatti, tempo fa l’app si chiamava Office Lens, poi è stata denominata Microsoft Lens e, più recentemente, la puoi trovare come Lens. Però, la sostanza non cambia, perchè l’applicazione è la stessa.

Ovviamente stiamo parlando di un’applicazione gratuita e rispecchia tutto l’impegno che Microsoft sta mettendo da un pò di tempo a questa parte per competere sempre più con i grandi nomi della tecnologia. Puoi scaricare questa applicazione da questi link che ti portano direttamente su Play Store per dispositivi Android e su App Store per iOS.

Puoi ascoltare la nuova puntata e tutti gli altri podcast nel nostro canale YouTube. Saremmo felici se tu ti iscrivessi al nostro canale, è tutto gratuito e a disposizione per tutti i nostri lettori e ascoltatori.

Per ricevere le news di tecnologia e tutti i nostri articoli puoi iscriverti gratis al nostro canale di Telegram. Se questo articolo ti è stato utile ricorda di accedere su Google News e mettere il blog tra i preferiti.

Articolo precedenteFace ID non ti basta per proteggere iPhone? Ecco 3 soluzioni
Articolo successivoCos’è il formato ProRaw sugli iPhone 12 Pro e a che serve
Mapu ha fondato questo blog nel 2019, dopo aver collaborato con altri blog. Negli anni precedenti aveva pubblicato cinque libri, tra raccolte di racconti, saggi e romanzi. I libri che ha pubblicato sono disponibili in versione digitale su Amazon, Google Play Libri e Apple Books, mentre in edizione cartacea sono tutti editi da Prospettiva Editrice e in vendita sia su Amazon che sul sito dell'editore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui