Home Novità Hi-tech e nuove tecnologie Metti al sicuro le tue password con KeePass

Metti al sicuro le tue password con KeePass

Ti spieghiamo come creare un archivio sicuro in cui inserire tutte le tue password

Quello delle password è uno dei temi più importanti in fatto di sicurezza, perchè la tua password dà l’accesso a siti e dati personali che possono fare gola a un malintenzionato. Infatti, se ci pensi, hai una password o più di una per i social network, una per la posta elettronica, una per l’account legato ai servizi di energia elettrica e gas, la banca online, eccetera. Ricordarle tutte è impossibile, considerando che sarebbe consigliabile cambiarle regolarmente e tenerle in un file nel tuo smartphone o PC è molto rischioso. Oggi ti parliamo di un programma che è gratuito e disponibile anche da mobile.

Salva le credenziali con KeePass

Di app e programmi che promettono di proteggere le tue credenziali a costo della propria vita ce ne sono a valanghe, però noi vogliamo farti conoscere KeePass, perchè è tra i più affidabili, se addirittura non è il più affidabile.

KeePass è un software multi-piattaforma, nel senso che gira sia da smartphone sia da tablet sia da computer fisso. Inoltre, puoi scaricarlo senza mettere mano al portafoglio, perchè è gratis. Quindi, seguiamo questi passaggi:

  • Scarica KeePass dal sito ufficiale;
  • Clicca sull’icona per procedere con l’installazione;
  • Il programma è in inglese; se preferisci l’italiano devi scaricarlo da questa pagina;
  • Se vuoi cambiare la lingua, clicca su View, scegli Change Language e scegli Italiano;
  • Clicca su Chiudi per riavviare il programma;
  • Una volta avviato di nuovo, creare il nuovo database con la combinazione Ctrl+N; oppure clicca in alto a sinistra sull’icona del foglio bianco;
  • Salve il file dove preferisci e con il nome che vuoi;
  • Imposta una password detta Master Password con cui proteggi l’archivio completo di tutte le tue password;
  • Se vuoi ancora più sicurezza, crea in file chiave da abbinare alla Master Password. Vai in Mostra opzioni avanzateFile chiave e clicca su Crea; Rinomina il file chiave e salvalo. Ricorda di non perderlo, perchè senza il file non entri più nel tuo archivio password;
  • Puoi dividere per categorie le tue credenziali;
  • Se vuoi creare una nuova categoria, fai clic sul nome del database con tasto destro del mouse e clicca su Aggiungi gruppo;
  • Per salvare una credenziale scegli il gruppo/categoria e clicca sulla chiave che vedi nella barra strumenti;
  • Se vuoi affidarti al generatore di password di KeePass, clicca su Strumenti e Genera password;

Ora, quando entri in un sito web, anzichè digitare username e password, puoi recuperarle da KeePass. Basta entrare nel tuo archivio KeePass, scegliere la credenziale che ti serve, premere Ctrl+B per copiarle e poi Ctrl+C per la password. Vale anche per le app su smartphone e tablet.

Infine, ricorda che c’è anche la funzione di auto-completamento: basta posizionare il cursore del mouse nella barra del login sul sito o app, poi la credenziale da copiare e fai la combinazione Ctrl+V.

Metti al sicuro le tue password con KeePass

Infine, considera che KeePAss non è tutto qui, nel senso che può essere usato per conservare gli accessi anche a reti aziendali, a specifici PC accessibili dalla rete e alla posta elettronica. Puoi implementare ulteriori funzioni grazie alla disponibilità di molti plug-in.

Ultima chicca, come riportato sul sito ufficiale, è che sono disponibili anche altre versioni di KeePass compatibili con dispositivi mobili Android, iOS, WP7 e Blackberry. Basta andare sul sito e scegliere quella che si preferisce.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

error: Il contenuto non può essere copiato, lavoriamo per passione qui, non per soldi.