Le migliori soluzioni per il traffico internet in vacanza

0
81
Le migliori soluzioni per il traffico internet in vacanza

♥Puoi seguire WhatsTech anche su Google News, selezionandolo tra i preferiti cliccando sulla stellina ✩ o con gli articoli sul canale Telegram o con i podcast sul canale YouTube.Se vuoi risparmiare con coupon e offerte, entra nel nostro canale Telegram Offerte & Codici Sconto, disponibile anche come Pagina Facebook Offerte & Codici Sconto.

Scopriamo i risultati di un’indagine approfondita di SOStariffe

Il portale SOStariffe.it ha pubblicato una nuova e utilissima indagine che esamina, in maniera molto dettagliata e precisa, le quattro opzioni possibili che ogni utente ha a disposizione per connettersi in mobilità in internet durante le vacanze.

Diciamo subito che, quanto ai costi, si parte da 10,85 euro fino ad arrivare a 39,90 euro, ma tutto dipende dalla scelta che si fa. Ma andiamo ai risultati dello studio.

Le 4 opzioni migliori per connettersi a internet in vacanza

Ormai siamo alle porte delle vacanze estive e, oltre al riposo, molti cercano anche una connessione dati stabile per consultare mappe, cercare luoghi da visitare o solo per postare gli scatti più interessanti. L’ultima indagine SOStariffe.it ha messo a confronto prezzi e prestazioni di alcuni sistemi che permettono la connessione ad internet in mobilità, senza affidarsi ad alcun abbonamento.

Le soluzioni trovate sono ben quattro e tutte senza alcun abbonamento fisso. C’è la connessione tramite la classica chiavetta, poi quella a tempo, poi la rete dati del dispositivo che si utilizza, come smartphone o tablet o una rete wireless.

I dati medi del report, visti su base mensile, sono stati ricavati dal comparatore di offerte internet mobile [1] e internet da rete fissa [2] di SOStariffe.it. Sfruttando l’analisi delle principali offerte  in commercio a luglio 2020.

Soluzione 1: la chiavetta o il modem mobile

La classica chiavetta oppure un modem mobile garantiscono buone prestazioni. In media questo tipo di soluzione offre 70,87 GB mensili, con una velocità di download di 354 MB/S. Però, sono esclusi, ovviamente, i minuti e gli sms, poiché è una soluzione dati. Bisogna considerare il costo di attivazione della chiavetta, circa 7,33 euro. Però, il costo maggiore dipende proprio dal modem che ha un costo medio di 54,25 euro.

Soluzione 2: Internet fisso con mobile

Questa è la classica soluzione da seconda casa che troviamo in pacchetti dati di rete fissa. Alcune compagnie infatti, permettono di attivare una seconda connessione a tempo, che comprende solo i dati, escludendo minuti ed sms. Questa soluzione consente di navigare con traffico illimitato a una velocità media di 200 Mb/s e con un costo mensile che si aggira sui 39,90 EURO.

Soluzione 3: internet con lo smartphone come hotspot

E’ un’ottima soluzione navigare in internet utilizzando lo smartphone in tethering, cioè
convertendo il telefono in un router WiFi a cui connettere altri
dispositivi. Questa soluzione consente di utilizzare al meglio l’abbonamento mobile per navigare in internet da altri dispositivi, come il PC o il tablet, ovunque ci si trovi.

Con questa soluzione, in media si hanno a disposizione 43,13 GB al mese, con una velocità di download di 659 MB/S. Vedi che è la soluzione che offre la migliore velocità di connessione e, in genere, garantisce anche minuti (in media da 200 a illimitati) e sms (da 10 a illimitati). Anche il costo è conveniente di circa 17,56 EURO di media. Però, devi considerare anche 8,33 euro per l’attivazione. Questa soluzione annulla il costo del modem, visto che usi il telefono.

Soluzione 4: connessione wireless

Questa soluzione ha considerato le tariffe basate sullo STANDARD WIMAX, che permettono di utilizzare traffico internet illimitato con una velocità di connessione media di 133 MB/S.

Ha un costo medio di 27,93 euro al mese, a cui vanno aggiunti 7,25 euro di attivazione. Inoltre, bisogna considerare il costo per il modem a cui serve connettersi, circa 16,63 euro. Infine, non comprende né SMS né minuti.

Le migliori soluzioni per il traffico internet in vacanza

Soluzione bonus: il wi-fi gratuito di ristoranti e alberghi

Se si va in vacanza in strutture alberghiere, è utile la connessione ad internet attraverso il modem wi-fi della struttura stessa, come dei ristoranti in zona. In genere, questa soluzione, oltre ad essere completamente gratuita, offre anche traffico internet illimitato.

Infine, ricordiamo che è utile utilizzare anche l’app dedicata del portale che mette a confronto le migliori soluzioni per ogni situazione.

Fonte Fonte

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui