Home Novità Hi-tech e nuove tecnologie Apple iPhone: la funzione che migliora la qualità delle chiamate

iPhone: la funzione che migliora la qualità delle chiamate

iPhone: la funzione nascosta che migliora la qualità della voce

Scopri il semplice trucco su iPhone che migliora la qualità delle chiamate.

Gli smartphone non hanno perso la funzione principale dei telefoni che è, appunto, quella di telefonare. Hanno solamente aggiunto molte altre funzioni. Lo sa bene chi sfrutta applicazioni dedicate per fare videochiamate o chiamate audio, grazie a FaceTime, Skype, Zoom, WhatsApp e molte altre app. Però, la cosa indispensabile è quella di avere una qualità audio buona, quindi sentirci correttamente. Anche in questo il nostro iPhone ci viene in aiuto con un piccolo trucco che migliora la qualità delle chiamate.

Scopriamo come poter migliorare la qualità delle chiamate con solo un paio di tocchi.

Leggi il nostro articolo su come nascondere le applicazioni su iOS.

iPhone: la funzione nascosta che migliora la qualità della voce

Quale è la funzione nascosta su iPhone

Forse non sai che Apple con iOS 15 ha introdotto la funzione di isolamento vocale ed è quella che su iPhone migliora la qualità della voce. Di che si tratta? E’ una funzione che, in certe situazioni, ci torna molto utile. Infatti, permette di filtrare la nostra voce dai rumori dell’ambiente circostante, a tutto vantaggio di chi ci sta ascoltando al telefono che ci sentirà molto più chiaramente. Quindi, ora vediamo come poter abilitare questa funzione. Per farlo basta seguire questi pochi e semplici passaggi:

  • Prendi in mano iPhone e fai partire una chiamata con Face Time, ma è solo un esempio;
  • Non importa che la chiamata sia solo audio o video;
  • Mentre la telefonata è in corso, apri il Centro di controllo scorrendo verso il basso dall’angolo in alto a destra dello schermo;
  • Tocca la voce Modalità;
  • Scegli la voce Isolamento vocale;
  • Ritorna alla chiamata.

Con questi brevi passaggi hai concesso ad iPhone la possibilità di occuparsi della voce dell’utente, mettendo in risalto la voce e lasciando fuori dalla chiamata qualsiasi rumore ambientale che potrebbe interferire con la comunicazione. Come il rumore del traffico, di bambini, il rumore del vento, la pioggia, eccetera. In due minuti hai migliorato notevolmente la qualità delle chiamate sul tuo iPhone e vedrai che il tuo interlocutore sentirà la differenza.

Per completezza, è bene ricordare come la stessa funzione sia comunque presente anche su iPad e su Mac . Anche qui, per abilitare questa funzione nascosta bisogna seguire lo stesso procedimento, vale a dire richiamare il Centro di Controllo e abilitare la voce specifica.

Continua a seguirci su Telegram, Google News, YouTube, TikTok, FlipboardTwitter o Instagram. Facci sapere le tue opinioni ed esperienze commentando i nostri articoli◊.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui