In rete le immagini della presunta confezione di vendita del Pixel 6A

In rete le immagini della presunta confezione di vendita del Pixel 6A

Non si fermano le indiscrezioni che riguardano il prossimo smartphone della linea Pixel di Google.

Come era già capitato per il Pixel 6 e per il 5A, circolano in rete indiscrezioni di vario tipo e stavolta riguardano quello che dovrebbe uscire tra qualche mese. Sto parlando del Pixel 6A, il prossimo smartphone medio di Google. Le indiscrezioni aumentano di mese in mese e questa volta vanno a riguardare quella che dovrebbe essere la confezione di vendita di questo nuovo smartphone.

Google Pixel 6A: arriva una conferma per il design

L’indiscrezione arriva direttamente dal blog Techxine e non è un dettaglio di poco conto, perché da questo si può avere qualche conferma in merito all’aspetto estetico dello smartphone.

Inoltre, il blog ipotizza che lo smartphone non sia poi così distante, ma di questo parleremo dopo. Quanto alla confezione di vendita del presunto Google Pixel 6A, eccola nella fotografia allegata.

In rete le immagini della presunta confezione di vendita del Pixel 6A

Per noi è interessante perché dalla fotografia stampata sulla confezione siamo in grado di confermare tutte le indiscrezioni circolate finora che riguardavano il design. Inoltre, possiamo vedere come il modulo delle fotocamere sia più piccolo e più sottile rispetto a quello montato sui recenti modelli Google Pixel 6 e Google Pixel 6 Pro.

Andando nel dettaglio, il modulo fotografico contiene una doppia fotocamera (12,2 MP + 12 MP) con flash LED. E salta all’occhio anche un dettaglio che riguarda la colorazione: se i modelli della serie 6 erano bi-colori, con la striscia sul retro di colore nero, vediamo come il Google Pixel 6A sarà della stessa tonalità del resto dello smartphone, quindi tutto nero sia sopra il modulo delle fotocamere che sotto.

Per quanto riguarda le altre specifiche legate al design, non ci dovrebbero essere novità rispetto ai due modelli della serie Pixel 6.

Le altre presunte specifiche dello smartphone

In ogni caso, anche il Google Pixel 6A dovrebbe avere il processore made by Google cioè il SoC Google Tensor. Lo schermo dovrebbe montare un display OLED da 6,2 pollici e in alto il modulo fotocamera per i selfie dovrebbe avere una camera da 8 MP.

Quanto al resto, non mancherà una connettività di primo livello, ricarica rapida e dovrebbe montare una batteria da 5000 mAh che dovrebbe garantire una buona autonomia, anche grazie all’ottimizzazione che è il marchio di fabbrica degli smarphone di Google.

Quando finirà l’attesa?

Google Pixel 6A non dovrebbe tardare molto. Infatti, è lecito attendersi la presentazione durante l’evento annuale dedicato agli sviluppatori. Ne è convinto il blog citato sopra e lo penso anche io, sarebbe l’evento ideale, del resto. Quindi, dobbiamo attendere il Google I/O 2022 (in programma per l’11 e il 12 maggio).

Fonte

Continua a seguirci sul canale Telegram, su Google News, sul canale YouTube. Facci le tue opinioni ed esperienze commentando i nostri articoli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui