Il traduttore che traduce 52 lingue con un pulsante

0
185
Il traduttore che traduce 52 lingue con un pulsante

Puoi seguire WhatsTech anche su Google News, selezionandolo tra i preferiti cliccando sulla stellina ✩ o leggendo gli articoli dal canale Telegram o ascoltando i podcast sul canale YouTube.

Quante volte ti è capitato di trovarti in mezzo ad una discussione con persone straniere, senza capire la loro lingua? L’accessorio di cui parliamo oggi è la soluzione per te

Se conosci solamente l’inglese e ti capita, per lavoro o per altri motivi, di trovarti in mezzo a persone straniere che parlano una lingua che non conosci, ti può salvare solo un traduttore simultaneo. Se hai già provato ad affidarti a Google Traduttore, avrai notato quanto sia scomodo e difficile, perchè permette di scrivere in italiano e tradurre in tantissime lingue, però manca la traduzione simultanea. Che è la base di un colloquio. Ecco che, farsi capire anche in nazioni nelle quali l’inglese non è una lingua parlata diffusamente, è un compito arduo. In tutto questo ti viene in aiuto un accessorio che non è altro che un traduttore vocale bidirezionale e si chiama Buoth Traduttore.

Il Buoth Traduttore, grazie ai sistemi di riconoscimento della voce e all’intelligenza artificiale firmata Google, funziona egregiamente. L’unica condizione è che sia attiva anche una connessione internet che permetta di collegarsi ai server della multinazionale americana.

Il traduttore che traduce 52 lingue con un pulsante

Tra i pregi di questo accessorio, ci sono sicuramente le dimensioni, perchè sta in una tasca senza fatica. Inoltre, dispone di microfono e altoparlante e anche di un display che permette di leggere la traduzione catturata dal microfono. Lo schermo è da 2,4 pollici e consente di visualizzare fino ad un massimo di quattro righe di risposte alla volta, sia nella lingua originale sia come traduzione. Quest’ultima arriva entro 1-2 secondi al massimo, praticamente simultanea. Per funzionare come si deve, il traduttore deve essere collegato a una rete Wi-Fi, oppure alla rete hotspot che si può impostare anche dallo smartphone. Ha un peso di 195 grammi.

Infine, sono disponibili ben 52 lingue che l’utente può scegliere a suo piacimento, attraverso un selettore a sei pulsanti. Per quanto riguarda l’autonomia, Buoth Traduttore dispone di una batteria integrata da 1200 mAh che permette di utilizzare l’accessorio per una giornata intera. E’ in vendita sullo store di Amazon al link riportato sotto.

Last updated on 10 Agosto 2020 06:05

Buoth Traduttore: valutazione complessiva

Buon prodotto, adatto a chi viaggia spesso per esigenze di lavoro e a tutti quegli utenti che non hanno dimestichezza con le lingue ma che si trovano in situazioni in cui sono coinvolte anche persone di altri paesi.

PRO

  • Buona autonomia;
  • Dimensioni tascabili;

CONTRO

  •  Funziona solo con la rete Wi-Fi;

 

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui