Huawei Nova 5T, lo smartphone giovane da top di gamma

L’ultimo modello della linea Nova di Huawei è stato pensato per un utente giovane, ma senza dimenticare alcuni aspetti da top di gamma

Giusto con la presentazione di questo modello 5T, Huawei ha rinnovato la linea Nova che è caratterizzata da smartphone pensati per un pubblico giovane. Con l’occasione Huawei ha rinnovato anche il logo, adesso raffigura due figure umane che si abbracciano, come ha modificato sia i colori sia il design stesso dello smartphone. Inoltre, troviamo in commercio anche felpe e T-shirt firmate da personaggi del social network TikTok, perché un pò di sano marketing non fa mai male. Ma concentriamoci adesso sul Nova 5T.

Huawei Nova 5T: caratteristiche tecniche

Il nuovo Huawei Nova 5T è un pò l’erede del modello Honor 20 Pro, perchè ne prende le dimensioni, il fattore di forma e il display. Ha un peso complessivo di 174 grammi, uno spessore di 7,8 mm che è leggermente minore di quello di Honor 20, poiché ha una batteria meno capiente da 3.750 mAh. Batteria che, comunque, garantisce di arrivare a sera anche con un utilizzo abbastanza intenso.

Il Nova 5T arriva sugli scaffali in nero, blu e in una colorazione viola denominata Midsummer Purple. Tutto sommato, l’aspetto che ne deriva è di una discreta eleganza. Il telaio, purtroppo, non è impermeabile e spicca l’assenza del jack audio.

Quanto al display, si tratta di un Ips, deludendo chi si aspettava un display Oled e la resa dei colori rispecchia in toto questa differenza. Certo, è comunque un buon pannello, anche in ambienti esterni è molto luminoso con una risoluzione elevata di 2.340×1.080 pixel, però si poteva fare un pò di più.

Finalmente manca l’odiato notch, sostituito da un foro di piccole dimensioni, appena 4,5 mm, in alto a sinistra che contiene la fotocamera frontale. C’è però la possibilità di coprirlo con la striscia nera. Il Nova 5T ha i bordi del display arrotondati e ha la diagonale di 6,26” che permette senza fatica di utilizzarlo con una sola mano.

Sul lato troviamo il sensore di impronte digitali, integrato nel pulsante di accensione, permettendo di sbloccare lo smartphone velocemente e senza problemi. In basso, invece, troviamo lo speaker singolo. L’audio è di qualità discreta, però quello della capsula auricolare è di buona qualità. Sempre in basso troviamo la porta Usb Type-C.

Quanto alla connettività, ecco il Wi-Fi dual band 802.11ac e il modulo NFC, oltre ad essere uno smartphone dual-SIM. Lo smartphone è mosso dal processore Kirin 980, con 6 GB di RAM, processore senza dubbio di fascia alta che non viene mai messo in difficoltà da app o da giochi. Inoltre, arriva con 128 GB di storage, purtroppo non espandibili.

Huawei Nova 5T, lo smartphone giovane da top di gamma

Fotocamera e video

Per quanto riguarda le fotocamere,  la principale è la Sony IMX586 da 48 Pixel che troviamo anche sul modello OnePlus 7 Pro. Abbinata a un obiettivo con apertura massima F/1.8 e focale equivalente a 28 mm. Questa fotocamera restituisce ottimi scatti, sia di giorno sia in ambienti poco luminosi o in notturna. Inoltre, dispone di una lente grandangolare da 13 mm equivalenti con sensore da 16 Pixel che fa il suo lavoro migliore per fotografare panorami e fotografie naturalistiche.

La novità maggiore, però, sta nella lente macro che è la terza fotocamera e che permette di scattare fotografie a piccoli oggetti a distanza davvero ravvicinata, addirittura fino a 4 centimetri senza distorcere nulla. Chiude il tutto il quarto sensore che è da 2 Pixel e serve per la profondità delle fotografie. Purtroppo, manca un sistema di stabilizzazione ottica che è stato sostituito da un sistema digitale  e dall’intelligenza artificiale. Quindi, quattro fotocamere ma solamente due sono utilizzabili con risultati soddisfacenti.

I video sono fluidi e soddisfacenti, anche in risoluzione 1080p.

Huawei Nova 5T, lo smartphone giovane da top di gamma

Software

Nova 5T è equipaggiato con Android 9 e l’interfaccia Emui 9.1. La versione Android 10 arriverà nel corso del 2020. Inoltre, troviamo a bordo anche tutti i servizi Google di cui tanto si è parlato nei mesi scorsi. Durante la prima accensione, l’utente può scegliere se installare servizi di Huawei o di terze parti e quali, in modo da ottenere un sistema più fluido, a seconda della configurazione.

Huawei Nova 5T: valutazione finale

Huawei Nova 5T arriva sugli scaffali ad un prezzo di 429€ che è un pò troppo vista la concorrenza agguerrita. Se fosse costato 399€ avrebbe certamente avuto più visibilità. I colori disponibili sono il Crush Blue, Dark Black e Midsummer Purple.

PRO

  • Prestazioni da top di gamma;
  • Design accattivante;
  • Fotocamera principale di qualità;
  • Servizi Google inclusi;

CONTRO

  • Manca il jack audio;
  • Manca lo zoom ottico;
  • Memoria non espandibile.

In conclusione, Huawei Nova 5T mescola alcuni elementi del modello P30 e del modello Honor 20 Pro, però, nel complesso è uno smartphone di fascia medio-alta. Ha componenti di qualità dove serve, mentre sono stati limati alcuni dettagli per garantire un prezzo più abbordabile. Chi volesse acquistarlo può farlo direttamente dalla pagina dedicata sul sito Huawei o dal link di Amazon che riportiamo qui sotto.

Last updated on 25 Gennaio 2020 12:57

 

 

 

Iscriviti ai nostri canali Telegram https://t.me/whatsTechblog per ricevere le notifiche degli articoli e https://t.me/offertebywt per ricevere in tempo reale coupon Amazon e Gearbest e offerte eBay!

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'uso dei cookie. In base ai regolamenti dell'UE, siamo tenuti a ottenere il tuo consenso per continuare.

error: Content is protected !!
Leggi articolo precedente:
Facebook: come cancellare l’account

Chiudi