HTC ufficializza il suo primo smartphone 5G e Desire 20 Pro

Un po’ come l’araba fenice, ritorna in auge anche HTC con due nuovi smartphone

A volte ritornano, potremmo dire ed è il caso di HTC, azienda taiwanese che ha riscosso grande successo anni fa. Dopo aver trascorso gli ultimi anni con grandi difficoltà economiche e modelli di smartphone discutibili, ritorna con due nuovi modelli.

I nuovi smartphone sono i modelli HTC U20 5G e HTC Desire 20 Pro. Il primo dei due rappresenta il primo modello abilitato alla connettività 5G dell’azienda. Conosciamo le caratteristiche di entrambi.

HTC U20 5G: specifiche tecniche

Il primo smartphone 5G targato HTC è il classico padellone che molti cercano per vedere meglio contenuti multimediali. Infatti, ha uno schermo da ben 6,8 pollici,  fotocamera frontale da 32 MP nell’angolo superiore sinistro, con cornici un po’ pronunciate Sotto il cofano troviamo il processore Qualcomm Snapdragon 765 8 GB di RAM e 256 GB di memoria espandibile tramite micro SD. Quanto all’autonomia ha una batteria da 5000 mAh con supporto alla Quick Charge 4.0 con caricabatterie da 14 W. Sul retro ci sono quattro fotocamere e il sensore per le impronte digitali.

Riepilogando:

  • display da 6,8 pollici Full HD+ con fotocamera punch hole e formato 20:9;
  • processore Qualcomm Snapdragon 765;
  • 8 GB di RAM;
  • 256 GB di storage espandibili tramite micro SD;
  • batteria da 5000 mAh con supporto a Quick Charge 4.0 e caricabatterie da 18 W;
  • fotocamera quadrupla con:
    • sensore da 48 MP con apertura f/1.8;
    • grandangolare da 8 MP con apertura f/2.2 e angolo di visuale da 118°;
    • sensore di profondità da 2 MP con apertura f/2.4;
    • macro da 2 MP con apertura f/2.4.
  • fotocamera anteriore da 32 MP con apertura f/2.0;
  • jack audio da 3,5 mm, sensore posteriore per le impronte digitali, NFC, GPS, Bluetooth 5.0 e Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac (2.4 e 5 GHz);
  • Android 10.

HTC ufficializza il suo primo smartphone 5G e Desire 20 Pro

HTC Desire 20 Pro: specifiche tecniche

Il secondo modello assomiglia, esteticamente al precedente. Infatti, monta la fotocamera sempre sull’angolo sinistro in alto dello schermo, ancora quattro fotocamere sul retro, come il sensore per le impronte digitali. Lo schermo è da 6,5 pollici a risoluzione Full HD+ con formato 19.5:9. Il processore stavolta è un Qualcomm Snapdragon 665, con 6 GB di RAM e 128 GB espandibili di memorioa interna. La batteria è ancora da 5000 mAh ma ha il supporto alla Quick Charge 3.0.

Riepilogando:

  • display da 6,5 pollici Full HD+ con fotocamera punch hole e formato 19.5:9;
  • processore Qualcomm Snapdragon 665;
  • 6 GB di RAM;
  • 128 GB di storage espandibili tramite micro SD;
  • batteria da 5000 mAh con supporto a Quick Charge 3.0;
  • fotocamera quadrupla con:
    • sensore da 48 MP con apertura f/1.8;
    • grandangolare da 8 MP con apertura f/2.2 e angolo di visuale da 118°;
    • sensore di profondità da 2 MP con apertura f/2.4;
    • macro da 2 MP con apertura f/2.4.
  • fotocamera anteriore da 25 MP con apertura f/2.0;
  • jack audio da 3,5 mm, sensore posteriore per le impronte digitali, NFC, GPS, Bluetooth 5.0 e Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac (2.4 e 5 GHz);
  • Android 10.

HTC ufficializza il suo primo smartphone 5G e Desire 20 Pro

Prezzi

Purtroppo l’azienda non ha comunicato i prezzi dei due modelli, nè la loro disponibilità per il mercato estero. Infatti, al momento i due modelli saranno disponibili per il solo mercato interno. Però, ci aspettiamo che vengano presto commercializzati anche in Europa e. di conseguenza, anche in Italia.

VIA Fonte

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui