Google attiva Play Points in Italia: cos’è e come funziona

0
123

♥ Segui WhatsTech su: Google News (mettilo tra i preferiti cliccando ✩); canale Telegram; canale YouTube per i podcast.

Se hai buona memoria ricorderai di averne sentito parlare un pò di tempo fa. In questo articolo ti spieghiamo tutto.

Sono trascorsi due anni e  mezzo da quando, nell’autunno del 2018, Google annunciava l’arrivo del Programma Google Play Points. Ci ha messo tutto questo tempo ad arrivare anche in Italia, manco fosse arrivato a piedi, però alla fine eccolo qui.

Sì, ma che cosa è, ti starai domandando. Ebbene, questo Play Points non è altro che un programma a punti che vuole premiare gli utenti che effettuano acquisti sul Play Store. A onor del vero, fino a qualche giorno fa erano solamente nove i paesi raggiunti dal servizio in tutto il mondo, quindi l’Italia non erano il solo paese in attesa.

Perciò, con l’arrivo in Italia, il programma è giunto anche in altre nazioni, ben tredici nuovi paesi tra cui dieci Paesi europei, tra i quali figura anche l’Italia. La lista completa include Danimarca, Finlandia, Grecia, Irlanda, Italia, Olanda, Norvegia, Spagna, Svezia a Svizzera, oltre a Sud Africa, Emirati Arabi Uniti e Arabia Saudita.

Lo scopo di questa operazione è proprio quello che hai pensato ed è il più semplice, ovvero incentivare l’acquisto di applicazioni e di giochi sul Play Store dell’1% in punti.

Come funziona Google Play Points

Basta iscriversi dal menù del Play Store per poter partecipare. Dopo l’iscrizione, indicativamente entro i successivi sette giorni, si riceve un bonus di benvenuto, pari a tre volte i punti maturati per ciascun acquisto. I punti accumulati possono essere utilizzati per ricevere coupon, acquisti in-app e crediti da spendere poi su Google Play.

C’è, poi, la possibilità di accumulare punti nel corso dell’anno, per essere passati ai livelli successivi, dove il livello successivo ha maggiori punti e vantaggi.

Il livello che l’utente raggiunge nell’ anno solare verrà mantenuto fino al termine dell’anno successivo, anche se l’utente non dovesse effettuare ulteriori acquisti. Se vuoi altre informazioni sui premi e sui livelli basta andare a questa pagina.

Questa iniziativa può andare bene per l’utente che effettua molti acquisti di applicazioni e giochi nel corso dell’anno, meno invitante per chi effettua operazioni simili in maniera saltuaria.

Facci sapere con un commento all’articolo cosa ne pensi di questa nuova iniziativa di Google.

Google attiva Play Points in Italia: cos’è e come funziona

Fonte

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui