Home Guide Tech, trucchi e segreti della tecnologia GIF Telegram: dove scaricarle e utilizzarle

GIF Telegram: dove scaricarle e utilizzarle

GIF Telegram: dove scaricarle e utilizzarle

Ecco come scaricare le GIF animate di Telegram sia su Android che su iOS

Oggi impariamo (per chi non lo sa, ovviamente) come utilizzare e come scaricare le GIF che si possono utilizzare su Telegram. Andiamo per gradi, in modo che sia tutto chiaro e comprensibile, anche ai più inesperti. Iniziamo con la domanda che sta alla base di tutto: che cosa sono GIF?

Che cosa sono le GIF

La parola GIF non è altro che l’acronimo di graphics interchange format. Si tratta di immagini animate che pesano pochissimo, hanno piena compatibilità di riproduzione su qualsiasi dispositivo e qualsiasi tipo di software. A differenza di video ed emoticons o stickers sono più condivisibili, proprio per il peso ridotto, ed esprimono meglio concetti e emozioni.

Premesso questo, le GIF su Telegram sono esattamente questo, però possono essere inviate attraverso la famosa app di messaggistica russa già dal 2017. Su Telegram troviamo un grandissimo  database che permette di accedere a un vastissimo numero di immagini animate, così come avviene anche su WhatsApp.

Perciò, vediamo come funzionano le GIF su Telegram e come inviarle da smartphone Android o da iPhone.

Come inviare GIF Telegram per Android

Per inviare le GIF su Telegram con uno smartphone Android bisogna seguire una procedura un po’ particolare. Infatti, bisogna richiamare un bot dedicato, digitando @GIF seguito da uno spazio. A questo punto si apre una galleria di immagini animate in cui l’utente può scegliere quella che preferisce.

Invece, se si vuole cercare una specifica GIF, bisogna andare a cercare quella desiderata attraverso il motore di ricerca interno. Per fare questo, serve digitare di nuovo @GIF seguito da uno spazio e poi cercare un vocabolo che si riferisca a quello che si sta cercando.

Ad esempio, se si vuole cercare una GIF di un gatto si dovrà digitare “@GIF gatto”. La cosa bella è che la ricerca può essere fatta sia in lingua italiana sia in lingua inglese (ma anche in altre lingue).

Va da sé che la ricerca in inglese darà più risultati rispetto alla ricerca in italiano. A questo punto, possono essere allegate e inviate a chi si vuole, o inserite all’interno di una chat.

Come inviare GIF Telegram per iPhone

Se, invece, si utilizza un iPhone o iPad, la procedura differisce sensibilmente. Infatti, in questo caso serve cliccare sulla graffetta e selezionare la voce “@GIF” dall’elenco che si apre con le opzioni disponibili. Fatto questo, la procedura è la stessa vista sopra.

Come creare GIF personalizzate

Esiste anche la possibilità di creare la GIF che si vuole, nel caso in cui non fosse disponibile quella che si sta cercando.

Per fare questo, basta richiamare un altro bot chiamato @gifscombot che riesce a convertire brevi filmati presi da YouTube, Twitter, Facebook, Imgur e simili, in formato GIF. Bisogna inserire la URL (l’indirizzo web del contenuto) e il resto avviene in automatico.

Le migliori app per le GIF su Telegram

Esistono, comunque, anche app specifiche che contengono GIF. Quelle più utilizzate sono le seguenti:

Come usare le GIF su Telegram

 

 

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

error: Il contenuto non può essere copiato, lavoriamo per passione qui, non per soldi.