Cos’è e come funziona Mastodon?

Cos’è e come funziona Mastodon?

Se hai sentito parlare di Mastodon, ma non sai cosa sia, ecco la guida per te.

Vogliamo provare a fare una minuscola guida riassuntiva su cos’è e come funziona Mastodon. Non sarà facile ma tenteremo di farlo utilizzando parole semplici e cercando di risolvere i maggiori dubbi e problemi che hanno le persone che vorrebbero andarci ma che non c’hanno capito molto.

Mastodon: come funziona e a cosa serve

In questi giorni si sente parlare spesso di questa applicazione che molti dicono sia alternativa a Twitter. Ma lo è davvero? Facciamo chiarezza su Mastodon.

Sono arrivati momenti bui per Twitter, perchè l’acquisizione di Elon Musk ha scatenato una fuga continua sia di dipendenti che di utenti. Tanto che in più siti si parla d un prossimo fallimento dell’azienda. Ad ogni modo, che sia vero o no, molti citano l’app Mastodon come alternativa a Twitter, quindi facciamo il punto su questa applicazione e vediamo cos’è e come funziona Mastodon. Considerando che è un’applicazione un pò anomala, non sarà facile spiegarla, ma ci proviamo con parole semplici e cercando di risolvere i maggiori dubbi che hanno le persone che vorrebbero andarci ma che non c’hanno capito molto.

Cos’è e come funziona Mastodon?

Cos’è Mastodon?

Questa domanda è facile, perchè Mastodon è un social network identico, a livello estetico, a Twitter. Di conseguenza, per chi arriva da Twitter non ci saranno problemi ad identificare le funzioni, perchè i menù sono abbastanza similari. Una delle poche differenze nell’utilizzo quotidiano rispetto a Twitter è il numero di caratteri che sono 500. I post qui non si chiamano tweet ma sono chiamati toot. E i retweet sono condivisioni. Infatti, la sua mascotte è un mammut al posto dell’uccellino blu.

E allora perché dovrei preferirlo a Twitter se è uguale?

E qui c’è la differenza sostanziale. Infatti, Twitter è un’azienda e gestisce gli account con un server centrale che gestisce tutti gli utenti, mentre su Mastodon chiunque può creare un server con sopra Mastodon a qualunque indirizzo. Dunque per registrarsi su Mastodon non bisogna andare su un indirizzo in particolare ma basta scegliere una qualunque istanza. Ah, già: cosa è un’istanza?

Cosa è un’istanza?

Ognuno può creare un server e far girare sopra Mastodon. Questo accesso personale si chiama istanza.

Come scegliere un’istanza

Su Mastodon ogni istanza ha le sue regole, quindi è consigliabile leggere le regole di un’istanza prima di accedere. Nulla di trascendentale perchè, spesso, sono solo regole di buon senso e rispetto degli utenti.

Leggi anche come eliminare per sempre il tuo account su Twitter.

Ma ogni istanza vale l’altra?

No, ogni istanza è particolare. Non solo perchè ogni istanza ha le sue regole, ma perchè troviamo anche server Mastodon dedicati a specifiche passioni, hobby o lavori. Ad esempio, se sei un’artista o hai capacità artistiche potresti apprezzare un’istanza come mastodon.art. Oppure troviamo anche istanze generaliste e italiane come quella dentro cui c’è anche il nostro blog come mastodon.uno.

Le timeline sono differenti

Su Mastodon troviamo tre timeline:

  • HOME: dove ritrovi i post delle persone che segui.
  • LOCALE: dove sono presenti i post delle persone all’interno della tua stessa istanza. 
  • FEDERAZIONE: ingloba tutti i post di tutta Mastodon.

Come chattare con una persona iscritta su un’altra istanza

Non manca, comunque, la possibilità di comunicare con un’altra persona su Mastodon perchè, è bene ricordarlo, si tratta di un’app social. Tutte le istanze sono collegate tra di loro e puoi parlare con chiunque, proprio come su Twitter. 

Tuttavia, potrebbe capitare che due istanze, per problemi tra di loro, non fossero in buoni rapporti e per questo potrebbero bloccarsi a vicenda. O perchè si vuole bloccare una specifica istanza perchè non rispetta i principi democratici. Infatti, ricorda che Mastodon serve a decentralizzare il potere.

Certo che se, poi, scopri che un’istanza a cui ti sei iscritto non fa per te, puoi scegliere di uscire e di passare ad un’altra.

Leggi anche questo articolo che ti spiega cosa è Reddit.

Quante istanze esistono?

Le istanze sono, teoricamente infinite. In ogni caso, ecco una lista delle istanze italiane più famose, qui una di quelle mondiali suddivise per categoria.

Come usare Mastodon anche su smartphone

Esistono applicazioni sia per Android che per iOS. Su Android consigliamo provare Tusky 2 sia su Play Store che su F-Droid . Oppure l’ottima Fedilab 3 disponibile sul Play Store o su F-Droid. Inoltre è in sviluppo l’applicazione ufficiale a cui puoi già registrarti, entra da qui.

Su iOS, invece, consigliamo di utilizzare l’applicazione ufficiale di Mastodon 4, ben fatta esteticamente ed efficiente.

Su desktop invece, puoi scegliere tra andare direttamente sul sito della tua istanza Mastodon, o provare questa applicazione multipiattaforma: Whalebird.

Conclusioni

Speriamo di aver fatto un pò di chiarezza su Mastodon. Se ti abbiamo incuriosito puoi seguirci anche su questo nuovo social network a questo indirizzo.

♥ Continua a seguirci su Telegram, Google News, YouTube, TikTok, FlipboardTwitter , MastodonInstagram. Facci sapere le tue opinioni ed esperienze commentando i nostri articoli◊.

Articolo precedenteiPhone 15 avrà un design rinnovato, cosa aspettarsi
Articolo successivo19 applicazioni Android da 4 stelle
Mapu ha fondato questo blog nel 2019, dopo aver collaborato con altri blog. Negli anni precedenti aveva pubblicato cinque libri, tra raccolte di racconti, saggi e romanzi. I libri che ha pubblicato sono disponibili in versione digitale su Amazon, Google Play Libri e Apple Books, mentre in edizione cartacea sono tutti editi da Prospettiva Editrice e in vendita sia su Amazon che sul sito dell'editore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui