Come trasferire backup WhatsApp su Huawei HMS

0
103

Da quando sono sul mercato modelli Huawei senza i servizi Google, sostituiti dai servizi HMS, serve capire come poter utilizzare le stesse cose di prima

 

La dicitura HMS sta per Huawei Mobile Services e indica tutti i recenti e futuri  smartphone Huawei che non hanno più servizi Google. Questo a causa del ban imposto dall’amministrazione Trump, per cui Google non ha più potuto fornire i suoi servizi e le sue app a questa azienda cinese. Da parte sua, Huawei ha soderato questo suo servizio proprietario.

Ora, l’utente finale, per non trovarsi spiazzato se acquista un dispositivo Huawei senza app Google e senza Play Store, deve imparare alcune cose. Oggi vediamo come non perdere il backup che si aveva su smartphone Android, per poterlo trasferire su Huawei provvisto di HMS.

Premessa

Fino al 2018 WhatsApp  non salvava in cloud le chat degli utenti, bensì le memorizzava sul telefono. Cosa anacronistica, se ci pensiamo, ma intanto era così. Ecco perché, se ad esempio si passava da iPhone ad Android c’èra lo stesso problema, a meno che non ci si affidasse a programmi terzi a pagamento.

Dopodichè, finalmente è stata aggiunta la funzione di backup dei dati in cloud su Google Drive.  Però chi usa Huawei ha un problema ancora, proprio perché Drive è di Google e nei nuovi dispositivi Huawei tutti i servizi Google non ci sono e non sono nemmeno installabili. Ecco il senso di questa guida. Ora vediamo come fare.

Indice

  • Come trasferire WhatsApp da Android a Huawei HMS
  • Da Huawei HMS ad Android?
  • Da iPhone a Huawei e viceversa?

Come trasferire WhatsApp da Android a Huawei HMS

La prima cosa da fare è scaricare l’app di WhatsApp. Ma come, se non c’è più il Play store? L’unico modo per poterlo fare è scaricare l’app direttamente dal sito ufficiale, in questo modo:

  1. vai su com/android dal tuo smartphone;
  2. avvia il download;
  3. conferma l’installazione.

Ora ci sono due possibilità, nel senso che, se non hai chat di ripristinare puoi normalmente attivare l’app. Invece, se devi ripristinare le chat, bisogna seguire questi passaggi.

  • Concedi i permessi di lettura della memoria

Ora vedrai una cosa strana, perché WhatsApp non ti chiederà il consenso all’accesso alla memoria di archiviazione. Infatti, anche se tu volessi continuare vedrai che l’app ti dice che ha trovato un backup del 1970 e che pesa 0 KB. Ma ecco come risolvere:

  1. Apri le impostazioni dello smartphone;
  2. Vai alla sezione “App”;
  3. Clicca sulla voce “App”;
  4. Vai alla voce “Autorizzazioni”;
  5. Apri la voce “Archivio”;
  6. Fai tap su “Consenti” e ritorna alla schermata precedente;
  7. Ripeti l’operazione con tutte le voci che vedi nella sezione “Negato”.

Ecco fatto. Se dovessi vedere altri errori, è meglio disinstallare l’app e re-installarla.

  • Trasferisci il backup dal vecchio smartphone

Ora puoi trasferire tutte le chat dallo smartphone Android a Huawei HMS. Così:

  1. Sullo smartphone Android apri l’app di Gestione File o File Manager; se non c’è devi scaricarla potete scaricarne una qualsiasidal Play Store);
  2. Segui il percorso “Memoria Interna” -> “WhatsApp” -> “Databases”;
  3. Cerca il file denominato “msgstore.db.crypt12” ;
  4. se il file pesa meno di 25 MB premi su “Condividi” e scegli Email per inviare il file a te stesso via email;
  5. se il file ha un peso maggiore di 25 MB clicca su “Condividi” e scegli “Bluetooth”;
  6. Controlla che il Bluetooth sia attivo sullo smartphone Huawei andando in “Impostazioni” -> “Bluetooth”;
  7. Ritorna sul vecchio smartphone e clicca sul nome del nuovo Huawei.
  • Ripristina WhatsApp su Huawei

Segui questi ultimi passaggi:

  1. Inserisci la SIM sul nuovo smartphone;
  2. Apri l’email che ti eri inviato prima e scarica il file “db.crypt12“;
  3. Apri l’app denominata “Gestione File”;
  4. Vai in “Memoria interna” -> “Download” e cerca il file “db.crypt12“;
  5. Trovato il file, premi sul file con un dito e in basso clicca su “sposta” e poi su “Altra posizione”;
  6. Vai in “Memoria interna”, scendi in basso, entra nella cartella “WhatsApp”, vai alla voce “Databases” e clicca su “Sposta”;
  7. Invece, se la cartella WhatsApp non c’è, bisogna cliccare su “Nuova cartella” e creare la cartella “WhatsApp”, poi entra dentro la nuova cartella e crea una nuova cartella denominata “Databases”; entra in quest’ultima cartella e clicca su “Sposta”;
  8. Ora apri l’applicazione WhatsApp e continua la configurazione normale, come hai sempre fatto. Ora l’app troverà il backup e ti chiederà conferma del ripristino.

Da Huawei (HMS) ad Android?

Ovviamente, è possibile rifare all’inverso la cosa se tu volessi trasferire WhatsApp dallo smartphone Huawei ad uno Android. Basta seguire la stessa procedura dal punto 1, però scaricando WhatsApp direttamente dal Google Play Store stavolta.

Da iPhone a Huawei (HMS) e viceversa?

Qui le cose si complicano e anche di molto. È consigliabile prima trasferire WhatsApp da iPhone a uno smartphone Android e poi seguire questa guida per spostare le chat da Android a Huawei HMS.

Invece, spostare WhatsApp da Android o Huawei HMS ad iPhone non è, purtroppo, possibile in nessun caso.

Come trasferire backup WhatsApp su Huawei HMS

 

Segui WhatsTech su: Google News (mettilo tra i preferiti cliccando ✩); canale Telegram; canale YouTube. Leggilo su un RSS Reader, inserendo il feed whatstech.it/feed. Canale Telegram per risparmiare.

Appassionato di tecnologia da sempre. Mi occupo di notizie, approfondimenti e guide dedicate al mondo Android e della tecnologia in generale. Mi piace la musica, amo anche il cinema e le serie TV. Ho scoperto Android con gli smartphone Nexus di Google, ma ho utilizzato anche iPhone per anni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui