Come scaricare Aptoide su tutti i dispositivi Android

Sapevi che su Android si possono installare anche store alternativi al Play Store? Aptoide è un esempio

Grazie al fatto che Android sia un sistema operativo aperto, c’è la possibilità di sbizzarrirsi installando applicazioni da file APK o da store alternativi rispetto al canonico Play Store di Google. Perciò, oggi ti spieghiamo come scaricare Aptoide che è uno store differente al Play Store, in cui si possono ugualmente scaricare app e giochi gratuitamente. Proprio come sei abituato a fare con il Play Store.

Come scaricare Aptoide su dispositivi Android

E’ logico che lo store di Aptoide non sia disponibile ufficialmente sul Play Store, perché Google cerca di portare avanti il suo sistema proprietario. Di conseguenza, per poterlo installare bisogna necessariamente scaricare il file APK recandosi sul sito Web ufficiale direttamente dal dispositivo via browser. Oppure si può scaricare sul PC, però bisogna poi trasferirlo sulla memoria interna del proprio smartphone o tablet.

Pronto? Segui i passaggi riportati di seguito:

  • Vai nelle Impostazioni e metti la spunta su Installa applicazioni da fonti sconosciute.
  • Apri il browser e vai al sito ufficiale di Aptoide.
  • Cerca la voce Installa Aptoide e cliccaci sopra
  • Scarica il file APK.
  • Completa l’installazione del file.

Come scaricare Aptoide su Fire TV Stick

Chi utilizza dispositivi Amazon sa che, di default, non includono il Play Store di Google, ma semplicemente un Appstore che non offre molte applicazioni e giochi. Se vuoi ovviare a questo limite, non ti resta che affidarti ad Aptoide e installarlo, ad esempio, sul tuo Fire TV Stick collegato al televisore.

Il metodo di installazione è lo stesso che hai letto sopra. Quindi, basta utilizzare il browser, collegarsi al sito ufficiale dal link precedente, scaricare il file e completare l’installazione.

Pure in questo caso bisogna acconsentire ai permessi di installazione di app da origini sconosciute. Per farlo, apri Impostazioni e clicca su Sicurezza e privacy nella sezione Personale. Abilita l’opzione Applicazioni da fonti sconosciute muovendo lo switch e clicca su OK per confermare.

Come funziona Aptoide

Dopo aver installato Aptoide non ti resta che cominciare ad utilizzarlo.

Cominciando per gradi, puoi scegliere di entrare nella community. Per farlo devi creare un nuovo account cliccando su Iscriviti, oppure puoi accedere utilizzando gli account di Facebook (Connetti a Facebook) e Google (Connetti a Google). Se non vuoi o non hai bisogno di creare un account, basta cliccare su Salta per andare oltre. Ma ora vediamo come è fatto Aptoide.

E’ composto da quattro sezioni che sono: HomeCercaStore e App. In Home troviamo app suddivise in base alla categoria (ad esempio Di tendenzaTop app localiMigliori giochi). Invece, cliccando su Cerca si può ricercare una specifica applicazione.

Alla voce Store, si seguono gli utenti che caricano le applicazioni preferite e che tu stesso puoi scaricare cliccando su Scarica. La voce App racchiude gli aggiornamenti di titoli che hai installato sul tuo dispositivo Android.

è bene precisare che alcune applicazioni contenute in Aptoide non sono sicure. Consigliamo di limitarsi a scaricare le applicazioni che hanno il simbolo verde con la spunta interna e con la dicitura Affidabile. Trovi ulteriori informazioni su questo store sul suo sito ufficiale.

Come scaricare Aptoide su tutti i dispositivi Android

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui