Come avere spazio cloud illimitato su Google Foto per sempre

Come ottenere spazio cloud illimitato su Google Foto per sempre

Sei pronto per pagare qualche soldino in più a Google per avere lo spazio di archiviazione? Macchè, leggi la nostra soluzione

Google ha appena introdotto dei grandi cambiamenti che vanno a riguardare Google Foto. Dal lontano 2015 il servizio di cloud di Google garantiva moltissimo spazio, però da oggi le cose sono cambiate.

Infatti, il servizio ora conterà ogni foto caricata rispetto al limite di archiviazione del tuo account Google . In altre parole, significa che non ti salverai più archiviando le fotografie come facevi prima, perchè che tu scelga la qualità originale o la qualità “alta”, entrambe occupano spazio . In pratica, resti ingabbiato, senza soluzione. Però, una soluzione c’è ancora. Scopri come venirne fuori con un trucco semplice.

Come non perdere lo spazio gratuito su Foto

In effetti, una soluzione ci sarebbe. Ti ricordi quel vecchio modello di Google Pixel di prima generazione che hai ancora nel cassetto? Infatti, Google si è impegnata a garantire backup di fotografie gratuiti per tutta la vita su quel modello di telefono. E questo ti salva davvero, anche se si tratta di uno smartphone in commercio dal lontano 2016.

Poco importa che tu abbia in un armadio o in un cassetto della scrivania un Google Pixel o Pixel XL del 2016, entrambi fanno al caso tuo. In caso contrario, puoi scegliere l’opzione B, cioè acquistare un dispositivo usato sul web. Qui sotto a fine articolo ti lascio due valide scelte, ovvero eBay ed Amazon. Ripeto, non interessa in che condizioni sia lo smartphone, basta che funzioni correttamente e che tu riesca ad accedere al tuo account di Google Foto.

Perciò, riepiloghiamo. Se hai un Google Pixel o Pixel XL, tutte le fotografie che fai con quel modello di smartphone verranno caricate in qualità originale senza consumare il tuo spazio di archiviazione. Oppure puoi trasferirle, ovviamente, non vorrai andare in giro con uno smartphone di sei anni prima, giusto?

Leggi anche come trasfeire le foto da iCloud Apple a Google Foto.

In ogni caso, quando trasferirai le fotografie dal tuo telefono attuale al Google Pixel o Pixel XL, Google Foto le vedrà come se fossero state scattate su Pixel. Quindi, farà finta di non vedere il loro reale peso nello spazio a disposizione.

Bene, fatta questa premessa, ti starai domandando come poter trasferire le fotografie. Certo, puoi spostare manualmente i file tra i telefoni, tuttavia resta una modalità davvero lunga, specialmente se il tuo account contiene molte fotografie da trasferire. Invece, in alternativa puoi affidarti ad applicazioni dedicate al trasferimento file e ce ne sono decine e decine. Però, ti consiglio un’app in particolare perchè si distingue dalle altre.

Ad esempio, ti consiglio quella chiamata FolderSync che molte persone usano per attività simili. La procedura è davvero semplice e in cinque minuti avrai fatto il tuo bel lavoro.

Con la sincronizzazione delle cartelle impostata, ti basterà poi aprire Google Foto sul dispositivo Pixel dove ti verrà chiesto se vuoi sincronizzare la cartella. Basta confermare per vedere partire il trasferimento dei file. Il tempo necessario dipende, ugualmente, dal numero dei file da trasferire.

Finora, questa è un’ottima soluzione ma non so per quanto Google la mantenga. È possibile che Google cambierà idea oppure no, chissà. Certo, è molto più semplice pagare a Google solo qualche soldino in più per avere più spazio di archiviazione, ma se non vuoi pagare di più ecco questa scorciatoia.

♥ Continua a seguirci su Telegram, Google News, YouTube, TikTok, FlipboardTwitter , MastodonInstagram. Facci sapere le tue opinioni ed esperienze commentando i nostri articoli◊.

Fonte

Come avere spazio cloud illimitato su Google Foto per sempre

Ultimo aggiornamento il 26 Marzo 2023 09:44

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui