Come iscriversi e utilizzare Facebook Dating

0
321
Come iscriversi e utilizzare Facebook Dating

Dopo una lunga attesa, è disponibile anche in Italia la funzione di Facebook dedicata agli incontri

Un aspetto che Facebook non ha mai concesso agli utenti di sviluppare è stato quello degli incontri. Chi provava a conoscere o a ”rimorchiare” qualcuno rischiava di essere segnalato e bloccato. Ma ecco che arriva la funzione dedicata esclusivamente agli incontri, denominata Facebook Dating.

Lo scopo è quello di competere direttamente con Tinder, l’applicazione dedicata agli incontri utilizzata da più di cinquanta milioni di utenti. La funzione, però anche se è stata sviluppata da Facebook permette di separare l’account Dating da quello Facebook personale, in modo da garantire la privacy. Ma come funziona Facebook Dating e come si utilizza?

Facebook Dating vs Tinder

La prima differenza che balza agli occhi con Tinder è che per utilizzare Facebook Dating non serve scaricare un’altra applicazione sullo smartphone, ma basta aggiornare l’app di Facebook per implementare questa nuova funzione.

Altra differenza con Tinder è il fatto che qui non serve più aspettare che qualcuno esprima gradimento verso di noi per poter entrare in contatto. Infatti, su Facebook Dating, se una persona è interessata al nostro profilo può commentare da subito una fotografia o un video o tutto ciò che abbiamo nel profilo con un semplice Mi Piace.

Altro aspetto utile è il fatto che sia disponibile anche una funzione denominata Secret Passion che permette di collegarci subito al profilo di qualcuno che conosciamo già per esprimere un interesse speciale. L’opzione consente di scegliere fino ad un massimo di nove persone su Facebook o Instagram per le quali abbiamo un interesse speciale.

Altri vantaggi rispetto a Tinder sono la possibilità di creare un profilo più dettagliato, recuperare i profili che avevamo scartato in precedenza, oltre al fatto che Facebook Dating è gratuito, mentre Tinder è a pagamento.

Come si attiva Dating e come funziona

L’iscrizione è davvero semplice: basta aprire il proprio profilo, cliccare sull’icona con le tre linee che si trova in alto a destra o in basso a sinistra, a seconda che si utilizzi un dispositivo Android o iOS.

Ora troviamo un nuovo menù con nuove voci, tra cui una contraddistinta dal simbolo di un cuore, denominata Incontri o Dating. Basta cliccarci sopra per vedere apparire alcune schermate che spiegano come cercare il partner, cosa gli altri utenti vedranno del nostro profilo. Ah, il nome e l’età vengono presi direttamente dal profilo personale di Facebook e non si possono modificare in Dating.

Appena attiviamo il profilo, troviamo in basso nell’applicazione il simbolo del cuore: basta cliccare sul cuore per accedere a Dating.

Solo gli altri utenti Facebook Dating vedranno il nostro profilo, quindi nè i nostri amici su Facebook nè il feed di notizie nè Facebook suggerirà mai su Dating i nostri amici come potenziali partner. Però, si può scegliere di ricevere i suggerimenti per gli amici dei nostri amici, basta attivare o disattivare l’opzione nelle Impostazioni della voce Privacy. Inoltre, si possono bloccare ed escludere determinate persone dal menù Blocca.

Come iscriversi e utilizzare Facebook Dating

Cosa sono le Tessere e a cosa servono

Troviamo poi la funzione Tessere. Infatti, Facebook Dating permette di visualizzare fino a dodici tessere sul nostro profilo, dove ogni tessera corrisponde a una fotografia o alla risposta ad una specifica domanda generica che ci verrà fatta per scoprire qualcosa di noi. Basta toccare la domanda a cui scegliamo di rispondere per fare in modo che il partner potenziale scopra una cosa in più di noi. In ogni caso, è bene ricordare che si tratta di un’applicazione nata per far incontrare le persone, quindi le fotografie dovrebbero essere scelte in modo da fare colpo su un potenziale partner. A tal proposito, si possono includere anche le fotografie del proprio profilo Instagram, in modo da far vedere ancora più fotografie di noi.

Una volta completato il profilo in Dating, ricordiamo che possiamo tranquillamente eliminare fotografie dal profilo personale Facebook senza temere che vengano eliminate anche da Dating, proprio perchè sono due profili separati. Piuttosto è bene ricordare che, se abbiamo inserito la stessa fotografia sia su Facebook che su Dating e la cancelliamo su uno dei due, resta ancora sull’altro, quindi bisogna andare a cancellarla su entrambi.

Come cercare un partner in Facebook Dating

Ma come si cerca un partner? Basta aprire Dating, cliccare alla voce ‘Persone a cui piaci” e su ”Corrispondenze”. Nella Home troviamo, in basso, altre sezioni utili per cercare nuovi contatti: Eventi in comune, Gruppi in comune e Passioni segrete. Se abbiniamo il nostro profilo ad un evento o lo facciamo entrare in un gruppo, questo rende visibile il nostro profilo a tutti gli altri membri del gruppo o a chi partecipa allo stesso evento.

Ma come facciamo per esprimere un gradimento se incrociamo un profilo che ci piace? Facile, basta mettere un Mi Piace toccando l’icona a forma di cuore che troviamo in basso a destra sull’app. Oppure, se il profilo non ci piace, basta premere sulla X per proseguire, come del resto si fa in Tinder.

Infine, nel migliore dei casi, cioè quando un utente corrisponde un nostro gradimento, lo capiamo dalla sezione Corrispondenze, dove possiamo scambiare messaggi con quel profilo in una chat dedicata.

Non escludiamo che Facebook, in futuro, possa implementare l’applicazione con altre funzioni, come l’integrazione con Messenger. Se vuoi provare questa nuova applicazione puoi iscriverti a Facebook Dating anche da questa pagina ufficiale.

Facci sapere con un commento all’articolo se hai già provato questa nuova applicazione di Facebook.

 

Segui WhatsTech su: Google News (mettilo tra i preferiti cliccando ✩); canale Telegram; canale YouTube. Leggilo su un RSS Reader, inserendo il feed whatstech.it/feed. Canale Telegram per risparmiare.

Appassionato di tecnologia da sempre. Mi occupo di notizie, approfondimenti e guide dedicate al mondo Android e della tecnologia in generale. Mi piace la musica, amo anche il cinema e le serie TV. Ho scoperto Android con gli smartphone Nexus di Google, ma ho utilizzato anche iPhone per anni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui