Come attivare il tachimetro su Google Maps

0
304
Come attivare il tachimetro su Google Maps

Puoi seguire WhatsTech anche su Google News, selezionandolo tra i preferiti cliccando sulla stellina ✩ o leggendo gli articoli dal canale Telegram o ascoltando i podcast sul canale YouTube.

Oggi ti facciamo conoscere un simpatico trucco di Google Maps

Probabilmente pensi che Google Maps sia un’applicazione mono-tematica, cioè che abbia un solo scopo che è quello di portare le persone da un punto ad un altro. Funzione che assolve benissimo, ci mancherebbe, non a caso ha avuto un successo crescente negli anni. Tuttavia, quei mattacchioni che lavorano a Google hanno pensato di metterci anche funzioni che noi non avremmo mai pensato avesse. Una fra quelle più interessanti ed utili, è la possibilità di aver un tachimetro su schermo. In questa guida, ti spieghiamo come attivarlo ed utilizzarlo.

Google tachimetro: a cosa serve e come attivarlo

Grazie a questa funzione nascosta, è possibile attivare sul display dello smartphone un semplice  tachimetro in Google Maps, in modo da visualizzare la velocità che si sta percorrendo durante il viaggio, aiutando a controllare meglio i limiti di velocità.

Infatti, l’indicatore predisposto cambia il suo colore ogni volta in cui l’utente supera il limite di velocità fissato nel tratto di strada percorsa.

Per attivare la funzione di tachimetro in Google Maps, basta seguire questi semplicissimi passaggi:

  • Apri l’app sul tuo dispositivo Android;
  • Aggiorna l’app se non ha l’ultima versione rilasciata;
  • Tocca l’icona con tre righe che trovi nell’angolo in alto a sinistra;
  • Scegli la voce Impostazioni;
  • Vai in basso fino alla voce Impostazioni navigatore;
  • Nella nuova schermata, vai in basso fino al toggle relativo al tachimetro;
  • Tocca il tachimetro per abilitare la funzione.

Dopo aver seguito questi passaggi, non resta che tornare alla schermata principale di Google Maps ed procedere con la navigazione inserendo il punto di partenza e il punto di arrivo. Appena ti metti in marcia con l’autovettura noterai una piccola finestra nella parte inferiore a sinistra della schermata dell’applicazione dove viene indicata la velocità attuale.

Poi, bisogna anche un po’ accontentarsi perché, a ben vedere, il tachimetro presente in Google Maps non tiene conto delle accelerazioni improvvise del mezzo. Però svolge comunque la funzione principale, cioè quella di misurare la velocità percorsa.

Come attivare il tachimetro su Google Maps

Fonte

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui