Come aggiornare il firmware di AirTag

Come aggiornare il firmware di AirTag

Apple non dimentica di aggiornare nemmeno i suoi AirTag. Ecco come verificare la presenza di un aggiornamento e come scaricarlo.

Non capita frequentemente, ma ogni tanto Apple torna ad aggiornare il firmware anche dei suoi AirTag. Stiamo parlando del suo portachiavi smart o ritrova-oggetti, chiamalo come preferisci, insomma dell’oggetto che ti permette di localizzare ciò che hai perso, come il mazzo di chiavi o altro, a cui devi averlo attaccato prima.

Il portachiavi smart di Apple (su cui spesso Amazon applica offerte interessanti) ha una versione del firmware che può essere verificata, come si può controllare la disponibilità di un nuovo aggiornamento. Scopriamo come capire tutte queste informazioni.

Come scovare l’aggiornamento  del firmware di AirTag

Come aggiornare il firmware di AirTag

Nuovi Firmware?

Ad oggi, mentre scriviamo questo articolo, l’ultima versione del firmware di AirTag disponibile è la 1.0.301 (numero di build 1A301). Se hai acquistato da poco AirTag è probabile che sia rimasto alla versione del firmware originale, dunque è meglio aggiornare anche questo prodotto. Anche se Apple non notifica la presenza di nuovi aggiornamenti, né tantomeno pubblica un changelog con le informazioni che spiegano cosa corregga, è comunque meglio di tanto in tanto verificare la presenza di nuovi aggiornamenti per migliorare stabilità e sicurezza.

Aggiornamenti per pochi eletti?

Nei mesi scorsi era emerso come i rari aggiornamenti per AirTag non fosse o rilasciati a tutti gli utenti, ma solamente ad un numero molto limitato. Non sappiamo il motivo di questa scelta, però è risaputo come il penultimo update fosse disponibile solo per il 10% degli utenti, mentre il successo raggiungeva il 25% dell’utenza.

Premesso questo, potrebbe essere che tu ricada nel gruppo di utenti a cui non compare nessun aggiornamento disponibile, sebbene ci sia. In questo caso non ti resta che attendere il rilascio del prossimo aggiornamento, sperando che Apple decisa di estendere il raggio di utenti coinvolti. In ogni caso ecco come verificare la presenza di aggiornamenti.

Come verificare la presenza del nuovo Firmware per AirTag

Ad ogni modo, sempre dalla verifica del firmware devi passare, quindi tanto vale capire come arrivarci. Per verificare la versione di firmware installata sul tuo AirTag, basta fare in questo modo:

    1. Apri l’app Dov’è sul tuo iPhone.
    2. Vai nella sezione Oggetti.
    3. Tocca un AirTag nella lista oggetti.
    4. Tocca l’icona della batteria in alto a sinistra. Vedrai l’icona scomparire per essere sostituita dalle informazioni tecniche, inclusa la versione firmware.
    5. Se è presente un nuovo firmware, ecco come aggiornarlo.

Leggi anche l’articolo su tutti gli usi che puoi fare con Apple AirTag.

Procedura per aggiornare AirTag

Che a noi risulti, esiste solamente un modo per aggiornare AirTag. E non è nemmeno così semplice, però la procedura è automatica.

Quindi, metti AirTag vicino all’iPhone con cui è abbinato. Una precisazione: AirTag non va messo nei pressi dell’iPhone, ma proprio a fianco. A questo punto, bisogna aspettare, con tanta pazienza, come se dovessi attendere la liquefazione del sangue di San Gennaro, perchè potrebbero volerci fino a 15 minuti e non esiste un modo per velocizzare la cosa.

Precisazione: scritto così, sembra che Apple abbia fatto di tutto per non farti mai aggiornare il tuo AirTag ma, in realtà, è vero il contrario. Infatti, Apple ha progettato l’aggiornamento firmware per attivarsi in modo automatico. Perciò, l’utente non dovrebbe nemmeno preoccuparsi di aggiornarlo, perchè avviene in automatico quando metti AirTag e iPhone uno a fianco all’altro.

♥ Continua a seguirci su Telegram, Google News, YouTube, TikTok, FlipboardTwitter , MastodonInstagramPagina Facebook e canale WhatsApp. Facci sapere le tue opinioni ed esperienze commentando i nostri articoli. 

29,99€
39,00€
Disponibile
nuovo dal
usato dal
dal
Amazon.it
124,00€
Disponibile
nuovo dal
dal
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 21 Maggio 2024 05:53
Articolo precedenteNon perdere Samsung Galaxy S23 Ultra a metà prezzo
Articolo successivoSmartphone ricondizionato o usato? Quale scegliere
Mapu ha fondato questo blog nel 2019, dopo aver collaborato con altri blog. Negli anni precedenti aveva pubblicato cinque libri, tra raccolte di racconti, saggi e romanzi. I libri che ha pubblicato sono disponibili in versione digitale su Amazon, Google Play Libri e Apple Books, mentre in edizione cartacea sono tutti editi da Prospettiva Editrice e in vendita sia su Amazon che sul sito dell'editore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui