Caricabatteria solare: i migliori cinque in commercio

Caricabatteria solare: i migliori cinque in commercio

La continua ricerca di autonomia da parte degli utenti per il proprio dispositivo ha portato molte persone a cercare soluzioni alternative.

Se anni fa gli smartphone permettevano di sostituire la batteria, i modelli recenti non danno questa possibilità, per cui sono volati al successo i power bank che rappresentano ormai un accessorio indispensabile.

In questo articolo abbiamo selezionato i caricabatterie che sfruttano l’energia solare per ricaricare i dispositivi. Ce ne sono di tanti tipi e di ogni prezzo, quindi ne abbiamo scelti cinque tra quelli in commercio. Li abbiamo elencati in ordine di prezzo.

Caricabatteria solare: i migliori cinque in commercio

Caricabatteria solare: cinque prodotti a meno di 50 euro

Il modello più economico

Il primo caricabatteria è il modello RiTo Easysports che, però, non ha un accumulatore, quindi non è possibile ricaricare il power bank per averlo sempre pronto all’uso. In sostanza, sfrutta sempre e solo la luce del sole. Il vantaggio principale è ambientale. è composto da 3 pannelli fotovoltaici che possono essere ripiegati l’uno sull’altro rendendo il caricabatteria estremamente sottile, leggero e comodo da trasportare. L’assenza di batterie integrate inoltre salvaguarda l’ambiente dallo smaltimento degli accumulatori esausti. Il RiTo Easysports è disponibile su Amazon a soli 19,07 euro con uno sconto di circa il 20% sul prezzo di listino.

Il powerbank che non ti aspetti

Il secondo modello è davvero particolare. Infatti è un power bank che si ricarica attraverso la presa elettrica. Però la sua parte superiore è composta da un pannello solare. Quest’ultimo è piccolo, per cui non garantisce solo l’uso ad energia solare, tuttavia è una via di ricarica aggiuntiva da sfruttare nei casi di bisogno.

Questo modello è disponibile su Amazon a soli 20,75 euro con uno sconto del 20% sul prezzo di listino.

Il caricabatteria migliore per qualità/prezzo

Come il precedente, anche questo modello è un power bank di Hiluckey da 25.000 mAh. La ricarica ad energia solare è garantita da 4 pannelli fotovoltaici. Inoltre, ha certificazione IP65 che lo rende resistente ad acqua e polvere. Lo troviamo in vendita con uno sconto che sfiora il 40% su Amazon, a 29,99 euro ed è un ottimo compromesso per qualità/prezzo.

Il caricabatteria con ricarica wireless

Questo modello è un’ottima soluzione per chi cerca la ricarica wireless. Anche questo è un power bank da 24.000 mAh, ma provvisto di un singolo pannello solare nella parte superiore. Può essere ricaricato ad energia solare nel momento del bisogno, ma il modulo è un pò limitato, quindi non garantisce ricariche frequenti.

Inoltre, è composto da un modulo QI per la ricarica a induzione che può essere sfruttato con gli smartphone compatibili, semplicemente appoggiandoli sopra il power bank. Infine, è protetto da un rivestimento in gomma che permette di resistere ad acquapolvere e urti. Questo è disponibile su Amazon al prezzo di 30,99 euro

Il modello più comodo

Ultimo modello è questo che è composto da 4 pannelli solari, di cui uno posto direttamente nella parte superiore del dispositivo, con un design modulare. Gli altri 3 pannelli solari sono fissati su una superficie richiudibile e removibile, in modo da ridurre il peso generale. Il modello X-Dragon è in vendita su Amazon 39,99 euro con uno sconto del 20% sul prezzo di listino.

Per ricevere tante notizie di tecnologia, guide per smartphone e tariffe telefoniche conveniente puoi iscriverti gratis al nostro canale di Telegram. Se questo articolo ti è stato utile ricorda di iscriverti al blog su Google News. Ascolta i nostri podcast sul canale YouTube.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here