Asus ZenFone Max Pro M2: seconda beta di Android 10

Asus Zenfone Max Pro M2

Rilasciata ufficialmente la seconda beta del nuovo firmware Android per lo Zenfone Max Pro M2

Con un leggero ritardo rispetto alla tabella di marcia, a causa dell’emergenza COVID-19, ASUS ha ufficialmente comunicato il rilascio della seconda beta di Android 10 per il suo smartphone  ZenFone Max Pro M2. Questo smartphone di fascia media presentato a fine 2018, che abbiamo recensito qualche mese fa, è ancora in attesa della versione definitiva del firmware. In questa seconda versione beta sono state introdotte varie correzioni software, oltre alle patch di sicurezza di aprile 2020 e i DRM Widevine L1 che permettono di vedere i contenuti in streaming in alta definizione.

Ricordiamo che la prima versione beta di Android 10 per questo modello Asus era stata rilasciata all’inizio dell’anno. Il nuovo firmware porta il dispositivo alla release 17.2018.2004.424. Di seguito ti riportiamo le modifiche che arrivano con questa seconda beta.

Changelog Android 10 beta 2 su Asus Zenfone Max Pro M2

  • Patch di sicurezza di aprile 2020;
  • Risolto un problema con la funzione anti-shake EIS durante la registrazione video;
  • Risolto un problema con il suono di sblocco dello schermo;
  • Migliorata la qualità del suono utilizzando le cuffie;
  • Risolto un problema con l’immagine dello sfondo automaticamente stretchata;
  • Risolto un problema con i certificati Widevine, da L3 si passa ad L1;
  • Risolto un problema con la suoneria impostata al massimo per le chiamate;
  • Risolto un problema con il touch per l’esposizione per la fotocamera anteriore;
  • Migliorata la qualità durante la registrazione video;
  • Migliorata la temperatura dei colori negli scatti in esterna con la fotocamera frontale.

Se utilizzi un Asus Zenfone Max Pro M2 e vuoi provare la seconda beta di Android 10, ricorda che puoi procedere con l’installazione se il tuo modello riporta il codice ZB630KL o ZB631KL. a questo punto, basta andare al link che riportiamo sotto per poter scaricare il file .zip. Infine, ricorda di eseguire un backup prima di procedere con l’installazione, perchè tutti i dati non salvati in precedenza potrebbero essere persi.

VIA  Fonte

Asus ZenFone Max Pro M2: seconda beta di Android 10

 

Articolo precedenteho. Mobile: ad alcuni clienti offerte da 6,99 euro
Articolo successivoRecensione Realme 6: si vedono progressi
Mi piace scrivere e leggere ogni giorno. Amo i libri, gli smartphone, le camminate e la musica. Parlo poco, anche da solo, piuttosto scrivo. Continuo a credere che la parola sia l'arma migliore in ogni situazione. Trovi i libri che ho pubblicato su Amazon, Google Play Libri e Apple Books, in edizione cartacea sono tutti editi da Prospettiva Editrice.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui