L’app Microsoft Group Transcribe trascrive e traduce in tempo reale

L’app Microsoft Group Transcribe trascrive e traduce in tempo reale

Microsoft ha messo a disposizione degli utenti iOS un’applicazione proprietaria originale e particolare. Continua a leggere per scoprirei dettagli.

Si chiama Group Transcribe la nuova applicazione di Microsoft, compatibile con il mondo iOS. Non ti ingannare pensando che sia la solita applicazione di traduzione di lingua, perchè è molto di più.

Cosa è Group Transcribe

L’aspetto originale è che questa applicazione ha un unico obiettivo ed è quello di migliorare le riunioni e, in genere, le conversazioni tra persone di lingue e paesi differenti. Perciò è un’applicazione dedicata sia al mondo business che a quello privato. D’accordo, starai pensando che esistono già applicazioni simili e hai ragione, però l’app di Microsoft ha qualcosa in più.

L’app Microsoft Group Transcribe trascrive e traduce in tempo reale

Infatti, Microsoft Group Transcribe ha funzioni interessanti che altre app non hanno, ad esempio la trascrizione in tempo reale e accurata, la traduzione anch’essa in tempo reale, la possibilità di individuare un relatore all’interno di una riunione.

Pensa che, nel caso di una riunione di lavoro, tutti i partecipanti coinvolti possono condividere la stessa sessione, utilizzando il microfono dello smartphone per prendere la conversazione in tempo reale e trascriverla o tradurla, mostrando pure se A sta dicendo questo e B sta rispondendo quest’altra cosa.

La stessa Microsoft ha spiegato come la trascrizione in tempo reale permetta alle persone non udenti, con patologie all’udito e persone non di madrelingua di prendere parte a conversazioni partecipando in tempo reale. Inoltre, la traduzione funziona in 37 lingue diverse e permette anche di salvare quanto detto durante la riunione per lavorarci in un secondo momento .

L’app è disponibile, al momento, gratuitamente su App Store. Puoi trovare ulteriori dettagli nella pagina dedicata sul sito di Microsoft a questa pagina. Finora, non si sa se e quando verrà rilasciata una versione dell’applicazione anche per dispositivi Android, tuttavia è lecito pensare che la questione sia già stata progettata.

Per ricevere tante notizie di tecnologia, guide per smartphone e tariffe telefoniche convenienti puoi iscriverti gratis al nostro canale di Telegram. Se questo articolo ti è stato utile ricorda di accedere su Google News e mettere il blog tra i preferiti per leggere  ogni nuovo articolo. Ascolta i nostri podcast sul canale YouTube.

Fonte

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here