Apple HomePod: tutti i segreti, le funzioni e i trucchi

Apple HomePod: tutti i segreti, le funzioni e i trucchi

Hai acquistato o ti hanno regalato HomePod di Apple? Leggi questo articolo per sapere che cos’è, a cosa serve e come sfruttarlo al massimo.

Andiamo per ordine. Se non sai che cosa sia questo accessorio di Apple continua a leggere, altrimenti passa ai paragrafi che possono esserti più utili.

Apple HomePod: come sfruttarlo per non perdere nessuna funzione

Che cosa è Apple HomePod

L’Apple HomePod è un altoparlante intelligente progettato per essere un hub centrale per la tua casa intelligente e per fornire un’esperienza audio di alta qualità. Ecco alcune delle sue funzioni principali:

  • Audio di Alta Qualità: Grazie ai suoi altoparlanti ad alte prestazioni, il HomePod offre un suono ricco e dettagliato. È ottimo per ascoltare musica, podcast e altro.
  • Assistente Vocale Siri: Puoi usare Siri per controllare vari dispositivi e servizi intelligenti, effettuare ricerche, impostare promemoria, inviare messaggi, ecc.
  • Automazione Domestica: Se hai dispositivi smart compatibili con HomeKit, puoi usare il HomePod come hub per controllare luci, termostati, serrature e altri dispositivi intelligenti nella tua casa.
  • Interfono: Puoi utilizzare la funzione “Interfono” per inviare messaggi vocali ad altri dispositivi Apple in casa, come altri HomePods, iPhone, iPad e Apple Watch.
  • Streaming di Musica e Media: Puoi utilizzare il HomePod per fare streaming di musica da Apple Music, podcasts e altri servizi compatibili direttamente attraverso comandi vocali.
  • Chiamate Telefoniche: Puoi usare il HomePod per effettuare e ricevere chiamate telefoniche, utilizzandolo come altoparlante.
  • Riconoscimento Vocale Multiplo: HomePod può riconoscere diverse voci, quindi ogni membro della famiglia può avere un’esperienza personalizzata.

Cosa Farci?

Con Apple HomePod puoi fare svariate cose. Ecco quali:

  • Ascoltare Musica: Basta dire “Ehi Siri, riproduci [nome della canzone o artista]” per avviare la riproduzione.
  • Controllo Domotico: “Ehi Siri, accendi le luci del salotto” o “Ehi Siri, abbassa la temperatura” per controllare dispositivi compatibili.
  • Ricerca e Informazioni: “Ehi Siri, come sarà il tempo domani?” o “Ehi Siri, chi ha vinto l’Oscar per il miglior film?”
  • Promemoria e Appuntamenti: “Ehi Siri, ricordami di comprare il latte” o “Ehi Siri, quando è il mio prossimo appuntamento?”
  • Telefonate: “Ehi Siri, chiama mamma” o “Ehi Siri, rispondi alla chiamata” per gestire le chiamate telefoniche.
  • Sveglie e Timer: “Ehi Siri, svegliami alle 7 del mattino” o “Ehi Siri, imposta un timer per 15 minuti.”
  • Ascoltare Podcast o Notizie: “Ehi Siri, riproduci l’ultimo episodio di [nome del podcast]” o “Ehi Siri, dammi le ultime notizie”.
  • Divertimento per Bambini: “Ehi Siri, racconta una storia” o “Ehi Siri, riproduci canzoni per bambini.”
  • Trovare il tuo iPhone: “Ehi Siri, trova il mio iPhone” per far squillare il tuo telefono e localizzarlo.
  • Traduzioni: “Ehi Siri, come si dice ‘ciao’ in francese?” per avere traduzioni veloci.
  • Cucina: “Ehi Siri, imposta un timer per 30 minuti” o “Ehi Siri, come faccio una torta al cioccolato?”
  • Esercizi e Salute: “Ehi Siri, fammi vedere un allenamento per principianti” (richiede integrazione con app di terze parti).

Questi sono solo alcuni esempi di ciò che puoi fare con un HomePod. La sua funzionalità si estende con ogni aggiornamento software, rendendolo sempre più utile nel tempo. Giusto per capirci, questo è il prodotto della Apple, ma aziende concorrenti hanno sviluppato ognuna il proprio, come Echo di Amazon, Google Nest ecc. Fatta questa premessa, andiamo a vedere come configurare Apple HomePod.

Leggi come configurare Amazon Echo senza l’app Alexa.

Apple HomePod: tutti i segreti, le funzioni e i trucchi

Come configurare la serie Apple HomePod e HomePod mini

La configurazione di Apple HomePod è abbastanza simile a quella necessaria per AirPod o Apple TV. La condizione indispensabile è che il dispositivo iOS in possesso (iPhone o iPad) sia aggiornato all’ultima versione di iOS.

  1. Controlla che il tuo iPhone o iPad che vuoi utilizzare per l’abbinamento con HomePod sia aggiornato alla versione di iOS più recente. In caso negativo aggiornalo.
  2. Accendi l’HomePod o l’HomePod mini e attendi che la luce si accenda sulla parte superiore (quella senza etichetta).
  3. Avvicina l’iPhone o l’iPad all’HomePod o all’HomePod mini.
  4. Tocca la voce Imposta su iPhone o iPad.
  5. Imposta la stanza in cui si troverà l’HomePod (puoi scegliere tra più stanze nell’elenco)
  6. Scegli se abilitare o meno le richieste personali. Esse consistono nel poter dettare messaggi di testo, aggiungere promemoria o prendere appunti tramite lo smart speaker senza dover avere iPhone o iPad in mano.
  7. Accetta di trasferire l’account iCloud, il Wi-Fi e le altre impostazioni HomeKit all’HomePod.

Aggiornare Apple HomePod

Terminata la configurazione, è bene aggiornare Apple HomePod alla versione più recente. Puoi farlo seguendo questi passaggi:

  • Aggiornamento automatico: Di default, il HomePod dovrebbe aggiornarsi automaticamente. Lo puoi verificare nelle sue Impostazioni dentro l’app Casa su iPhone o iPad. Non dovesse essere così, dovrai aggiornarlo manualmente.
  • Aggiornamento Manuale:
    • Apri l’app “Casa” sul tuo iPhone o iPad.
    • Tocca il simbolo della casa nell’angolo superiore sinistro.
    • Vai in “Impostazioni Casa”.
    • Scorri verso il basso e seleziona la voce “Aggiornamenti Software”.
    • Qui puoi controllare se sono disponibili aggiornamenti e puoi avviare l’aggiornamento manualmente se è necessario.

A questo punto possiamo andare a conoscere i trucchi più utili per sfruttare Apple HomePod.

I Migliori Trucchi per Apple HomePod

Questi sono i trucchi principali:

  • Handoff di Musica: Avvicina il tuo iPhone al HomePod per trasferire la riproduzione musicale dal telefono al diffusore e viceversa.
  • Multi-room Audio: Se hai più di un HomePod, puoi usarli insieme per creare un’esperienza audio multi-room tramite AirPlay 2, anche in stanze differenti.
  • Creare Routine: Utilizza l’app “Casa” per creare automatismi e routine che includono il tuo HomePod. Ad esempio puoi spegnere le luci e riprodurre la tua playlist preferita quando dici “Ehi Siri, buonanotte”. O fare lo stesso al risveglio dicendo ‘Ehi Siri, buongiorno.”
  • Come Interfono: Se hai più HomePods in casa, puoi utilizzare la funzione “Interfono” per inviare messaggi vocali tra le diverse stanze.
  • Siri Shortcuts: Crea scorciatoie Siri personalizzate che includono comandi per il tuo HomePod.
  • Qualità Audio: Puoi regolare le impostazioni del basso e del treble direttamente dall’app “Casa” per adattare la qualità audio alle tue preferenze.
  • App di Terze Parti: Alcune applicazioni di terze parti si integrano benissimo con Apple HomePod. Ad esempio, puoi ascoltare un podcast riproducendolo o un libro audio, grazie a Siri.
  • Ricerca e Fatto Quotidiano: poiché HomePod parla attraverso Siri, puoi domandare a  Siri di sapere le ultime notizie, il previsioni meteo, i risultati delle partite sportive o altre informazioni.
  • Chiamate Telefoniche: Puoi trasferire una chiamata in corso dal tuo iPhone al HomePod chiedendo a Siri, o attraverso il comando Handoff.
  • Trova il Mio iPhone: Se hai smarrito il tuo iPhone, basta domandare a Siri sul HomePod di far squillare il telefono per sapere dove lo hai messo.

Come creare una coppia stereo HomePod

Se hai acquistato o, comunque, ti trovi ad avere ben due HomePod, puoi creare una coppia stereo. Può farlo in questo modo:

  1. Apri l’app Home su iPhone o iPad.
  2. Tocca e tieni premuto un HomePod presente nell’elenco.
  3. Tocca “Dettagli accessori”.
  4. Scorri verso il basso e tocca l’ingranaggio Impostazioni in basso a destra.
  5. Tocca “Crea coppia stereo”.
  6. Segui le istruzioni sullo schermo, dove dovrai scegliere quali HomePod sarà a destra o a sinistra e poco altro.

Utilizzare HomePod come altoparlante per Apple TV 

Se in casa hai anche una Apple TV 4K, potete sfruttare HomePod in modo che faccia da altoparlante predefinito. Ecco come farlo:

Via Apple TV

Devi andare nelle impostazioni della tua Apple TV.

  1. Vai su Impostazioni dell’Apple TV.
  2. Seleziona la voce Video e audio.
  3. Seleziona Uscita audio predefinita.
  4. Cerca nell’elenco il tuo HomePod e selezionalo.

Via l’iPhone o iPad

Invece, se preferisci abbinare Apple HomePod alla Apple TV attraverso iPhone o iPad, segui questi passaggi:

  1. Apri l’app Casa.
  2. Controlla che HomePod e l’Apple TV siano collegati alla stessa stanza.
  3. Tocca e tieni premuto il simbolo dell’Apple TV.
  4. Tocca Dettagli accessori.
  5. Scendi verso il basso fino al simbolo del menù impostazioni.
  6. Tocca Opzione audio predefinita.
  7. Seleziona HomePod.

Utilizzare HomePod per la musica

Se non lo sai, esistono varie modalità per poter controllare la riproduzione musicale sull’HomePod. Ad esempio, puoi impartire comandi vocali a Siri, utilizzare il pannello a sfioramento sulla parte superiore di Apple HomePod o tramite l’app Apple Music su iPhone o iPad.

Utilizzare i controlli touch dell’HomePod

Ti basterà toccare la parte superiore di HomePod per riprodurre, mettere in pausa, saltare un brano o anche solo per modificare il volume. Ci sono alcuni gesti che puoi fare con le mani sulla superficie, come.

  • Toccare una volta per riprodurre/mettere in pausa.
  • Doppio tocco per passare al brano successivo.
  • Triplo tocco per tornare al brano precedente.
  • Toccare e premere per accedere a Siri senza dire “Ehi Siri”.
  • Toccare o premere sull’icona più per alzare il volume.
  • Toccare o premere sull’icona meno per abbassare il volume.

Sfruttare i comandi vocali

Se preferisci fare tutto a voce, devi passare attraverso l’assistente vocale Siri. Ecco alcune frasi che puoi dire per dare un comando:

  • Ehi Siri, alza il volume.
  • Ehi Siri, alza il volume al 90%.
  • Ehi Siri, abbassa il volume.
  • Ehi Siri, fermati.
  • Ehi Siri, riproduci.
  • Ehi Siri, brano successivo.
  • Ehi Siri, saltare in avanti di 10 secondi.
  • Ehi Siri, brano precedente.

Con Siri puoi anche fare richieste più specifiche, come:

  • Hey Siri, riproduci l’ultimo brano di Madonna.
  • Ehi Siri, riproduci U2.
  • Ehi Siri, riproduci le canzoni di quest’anno di Sanremo.
  • Hey Siri, riproduci il primo album di Adele.

Quando inizia la riproduzione di un brano, puoi ugualmente fare domande in merito a Siri, come:

  • Ehi Siri, che canzone è questa?
  • Ehi Siri, quando è stata pubblicata?
  • Ehi Siri, qual è il nuovo album di Justin Timberlake?

In alternativa, puoi gestire la musica di HomePod attraverso il dispositivo Apple abbinato con HomePod, sia esso iPhone o iPad.

Controllare la musica di HomePod con il dispositivo abbinato

Se non vuoi fare domande puoi controllare la riproduzione da iPhone o iPad tramite il Centro di controllo o attraverso l’app Apple Music, a patto di essere collegati alla stessa rete Wi-Fi del HomePod. Vediamo entrambe le strade.

Via Centro di controllo

  1. Da iPhone o iPad apri il Centro di controllo.
  2. Nel riquadro in alto a destra tocca il simbolo simile al wireless.
  3. Qui trovi il nome dell’HomePod e l’ultimo brano riprodotto con l’immagine dell’album corrispondente.
  4. Tocca il titolo del brano per accedere ai comandi di riproduzione.
  5. Tocca ancora per aprire il controllo nell’app Apple Music.

Attraverso l’app Apple Music

  1. Apri l’app Apple Music su iPhone o iPad.
  2. Tocca il brano in riproduzione.
  3. Tocca il logo AirPlay in basso al centro dello schermo.
  4. Scorri per visualizzare il nome dell’HomePod e l’ultimo brano riprodotto con l’immagine dell’album corrispondente.
  5. Tocca il titolo del brano per andare ai comandi di riproduzione.
  6. Tocca ancora per tornare all’app Apple Music e scegliere un altro brano da riprodurre.

Come cambiare il volume su HomePod

Se il volume o i bassi non ti soddisfano puoi modificare alzando o abbassando il suono.

  1. Apri l’app Casa.
  2. Tocca e premi l’icona HomePod nella sezione Accessori preferiti.
  3. Tocca “Dettagli accessorio”.
  4. Scorri verso il basso e tocca l’ingranaggio delle Impostazioni in basso a destra.
  5. Attiva la voce Riduci i bassi o altre.

Consenti i contenuti espliciti su HomePod

Puoi permettere l’ascolto di musica con contenuti espliciti su HomePod. Per attivare o disattivare questa funzione segui questi passaggi.

  1. Accede all’app Casa su iPhone o iPad.
  2. Tocca l’icona del cerchio con tre puntini nell’angolo in alto a destra.
  3. Tocca Impostazioni Casa.
  4. Tocca un utente a scelta.
  5. Attiva la voce Consenti contenuti espliciti.

Riproduci da altre app con AirPlay

Invece, se utilizzi altre applicazioni musicali, come Spotify o YouTube Music o altre, puoi ugualmente riprodurre i brani su Home Pad, grazie ad AirPlay. Basta accedere all’app di musica che si utilizza normalmente, trovare il logo AirPlay e selezionare l’HomePod dall’elenco.

Leggi anche la nostra riflessione su Siri e su cosa dovrebbe implementare Apple.

Messaggi, promemoria, note con HomePod

Condizione indispensabile per poter inviare messaggi, scrivere note o promemoria con HomePod è abilitare la funzione, detta Richieste Personali. Ecco come fare.

Abilitazione delle richieste personali

Per permettere ad Apple HomePod di inviare messaggi, aggiungere promemoria o creare note quando l’iPhone è nelle vicinanze, devi seguire questi passaggi:

  1. Apri l’app Casa
  2. Tocca e premi il simbolo di HomePod nella sezione Accessori preferiti.
  3. Tocca su “Dettagli accessori”.
  4. Scendi in basso e tocca il simbolo delle impostazioni in basso a destra.
  5. Tocca Richieste personali.
  6. Attiva le Richieste personali per ogni HomePod che vuoi.

Come creare un messaggio

Ora la cosa è semplice. Infatti, basta dire “Ehi Siri, messaggio…” o “Ehi Siri, WhatsApp…”. Infatti, Siri supporta anche app di messaggistica istantanea, quindi puoi inviare messaggi con iMessage, SMS, WhatsApp e WeChat. La prima volta che dirai a Siri ”Invia a mia moglie” o a parenti, Siri lo memorizza per la prossima volta.

Come scrivere Promemoria e Note con HomePod

Per poter scrivere Promemoria ed Elenchi, basta dire comandi e frasi come: “Ehi Siri, segna come completata la spesa di carne” o “Ehi Siri, aggiungi le mele alla spesa di frutta”. Siri permette di scrivere note con Apple Promemoria, Evernote e altre applicazioni. Allo stesso modo ti basta dire frasi simili per creare note.

Utilizzare HomePod per l’interfono

Se in casa hai più di un dispositivo HomePod, puoi comunicare da una stanza ad un’altra. Ad esempio, se ne hai uno in cucina e uno in salotto, ti basterà dire da quello in cucina  “Ehi Siri, interfono ‘È pronta la cena!”.Il messaggio di interfono arriverà su tutti gli altoparlanti HomePod della casa, oltre che sui dispositivi iOS abbinati.

Oppure, se vuoi comunicare con una stanza specifica, dovrai dire qualcosa come “Ehi Siri, avvisa lo studio che sta iniziando il film” oppure “Ehi Siri, annuncia al piano di sopra che sto uscendo”.

Leggi l’articolo su come scaricare musica gratuitamente attraverso Telegram.

HomePod per attivare una sveglia

È possibile impostare anche allarmi sonori su HomePod. Basta fare così:

  1. Accedi all’app Casa.
  2. Seleziona l’altoparlante HomePod negli Accessori preferiti.
  3. Premi a lungo sull’icona di HomePod.
  4. Tocca Nuova sveglia.
  5. Imposta l’ora, se vuoi la ripetizione e, infine, dai un’etichetta.
  6. Scegli se riprodurre un segnale acustico o un brano musicale.

Apple HomePod: tutti i segreti, le funzioni e i trucchi

Utilizzare HomePod per controllare i dispositivi HomeKit

E se sei un appassionato di demotica, perchè non sfruttarla grazie all’app Casa? Puoi utilizzare l’HomePod come fai con Siri sul telefono per controllare i dispositivi HomeKit. Basterà dare comandi vocali come “Ehi Siri, accendi le luci” o “Ehi Siri, accendi la macchinetta del caffè” a patto che tu stia utilizzando accessori compatibili con Apple HomeKit.

Correzioni di Siri su HomePod

Se vuoi perfezionare la voce di Siri o disattivarla, ecco cosa devi fare.

Disattiva Hey Siri

Purtroppo HomePod non ha tasti fisici per accensione/spegnimento né per abilitare Siri. Comunque puoi disattivare l’assistente vocale se lo preferisci. Puoi farlo attraverso l’app Casa dell’iPhone. Segui questo percorso.

  1. Accedi all’app Casa.
  2. Seleziona l’altoparlante HomePod tra gli Accessori preferiti.
  3. Premi a lungo sull’icona HomePod.
  4. Tocca l’icona delle impostazioni in basso a destra.
  5. Scorri fino a Siri.
  6. Disattiva l’ascolto di “Ehi Siri”.

Suoni e illuminazione quando usi Siri

Per impostazione predefinita, HomePod si illuminano sulla parte superiore quando si pronuncia la frase “Ehi Siri”. Puoi cambiare questo aspetto sostituendo la luce con un segnale acustico quando dici una frase, basta fare così:

  1. Vai all’app Casa.
  2. Seleziona l’altoparlante HomePod tra gli Accessori preferiti.
  3. Premi sull’icona di HomePod.
  4. Tocca l’icona delle impostazioni in basso a destra.
  5. Scorri fino a Siri.
  6. Scegli tra Attiva Luce quando si usa Siri o Suono quando si usa Siri.

Cambiare la voce di Siri 

Per impostazione predefinita, come su iPhone, Siri utilizza la voce del proprio stato; però puoi cambiarla, scegliendo voci maschili e femminili in americano, britannico, australiano, indiano, irlandese e sudafricano. Per cambiare la voce di Siri, segui questi passaggi:

  1. Accedi all’app Casa.
  2. Seleziona l’altoparlante HomePod tra gli Accessori preferiti.
  3. Premi sull’icona HomePod
  4. Tocca l’ingranaggio delle impostazioni in basso a destra.
  5. Scorri fino a Siri
  6. Tocca per cambiare la voce di Siri.

E con questo è tutto. Se hai domande o conosci altre scorciatoie non ti resta che commentare questa guida.

♥ Continua a seguirci su Telegram, Google News, YouTube, TikTok, FlipboardTwitter , MastodonInstagramPagina Facebook. Facci sapere le tue opinioni ed esperienze commentando i nostri articoli◊. 

FONTEApple
Articolo precedenteAmazon: prezzi in PICCHIATA con tante offerte imperdibili
Articolo successivoRecensione Samsung Galaxy Watch6 Classic
Mapu ha fondato questo blog nel 2019, dopo aver collaborato con altri blog. Negli anni precedenti aveva pubblicato cinque libri, tra raccolte di racconti, saggi e romanzi. I libri che ha pubblicato sono disponibili in versione digitale su Amazon, Google Play Libri e Apple Books, mentre in edizione cartacea sono tutti editi da Prospettiva Editrice e in vendita sia su Amazon che sul sito dell'editore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui