Sweatcoin è l’app che ti premia per camminare

Sweatcoin è l'app che ti paga se cammini

Scopriamo Sweatcoin, l’applicazione che ha fatto furore recentemente e che ti paga se cammini o se corri

Oggi parliamo di Sweatcoin, un’applicazione già conosciuta da molti, che ha fatto furore in USA e UK già un anno e mezzo fa. Creata da due ragazzi russi, è arrivata anche da noi e l’abbiamo provata. Cosa ha di particolare? Questa app ti paga se cammini.

L’applicazione può essere scaricata tramite il Play Store di Google e l’App Store per chi utilizza iOS, i link sono segnalati sotto. Si tratta di un’applicazione molto particolare, perché paga se cammini e, semplicemente, correndo. L’app funziona con il GPS attivo, ma anche senza GPS sfruttando il sensore di movimento dello smartphone. Purtroppo funziona solamente all’esterno, nel senso che i passi dentro casa o in ufficio non vengono conteggiati tutti, perdendone un pò. Ora vediamo come funziona Sweatcoin e come paga se cammini.

Come funziona l’app che ti paga se cammini

L’app si sta evolvendo, perchè fino a poco tempo fa permetteva solamente di convertire questa moneta virtuale (Sweatcoin) con cui si possono fare acquisti nello store dedicato. E donazioni ad enti benefici. Ogni mille passi si riceve una moneta Sweatcoin che va ad aggiungersi al totale di Sweatcoin accumulati fino a quel momento. Ecco come paga per camminare.

Sono presenti ogni giorno offerte che permettono di spendere Sweatcoin per acquistare oggetti e accessori che cambiano ogni giorno con nuovi prodotti. Ad esempio, oggi il marketplace permette di acquistare orologi, creme, vestiti sportivi, abbonamenti a riviste digitali legate alla salute, occhiali da sole, collane e braccialetti, auricolari wireless.

Poi, c’è la fascia alta di prezzo che permette di acquistare una camera GoPro a 20.000 sweatcoin o un televisore Samsung 4K da 75 pollici. Comunque non si tratta di un’app per l’esclusivo guadagno, ma per coniugare attività fisica e arrotondare un po’. Invece, chi preferisce può donare le monete guadagnate ad enti benefici per ripopolare le foreste con alberi nuovi, per salvare le vite ad animali marini e agli elefanti.

Leggi il nostro articolo su come guadagnare nel tempo libero con le app giuste.

Esistono 4 livelli diversi: nella modalità di iscrizione gratuita sarà possibile accumulare fino ad un massimo di 5 monete al giorno. Per poter passare a 10 al giorno sarà necessario pagare una quota mensile di 5 SW, come per i livelli successivi. Certo, nessuno vieta di restare al livello base, sapendo che anche se si superano 10.000 passi al giorno, per quel giorno non si accumulano più di 5 Sweatcoin.

Riepilogando, questa applicazione permette di:

  • Guadagnare Sweatcoin correndo o camminando;
  • Utilizzare gli Sweatcoin per acquistare accessori e prodotti dallo store;
  • Donare Sweatcoin a fondazioni benefiche;

I passi hanno un valore, prova subito l’app: Scarica l’app SweatCoin da App Store e Play Store;

Leggi anche questo articolo su un’altra app che ti paga se cammini.

Recentemente Sweatcoin è stata aggiornata con significativi miglioramenti. Infatti, è possibile attivare il profilo Premium che raddoppia gli Sweatcoin guadagnati ogni giorno e, al costo di 24,99 euro all’anno, permette di accedere a premi riservati solo agli utenti Premium. Ad esempio, oggi in palio a 7.000 Sweatcoin ci sono gli Apple AirTag. Ieri a 6.000 SweatCoin c’era un portafoglio in pelle. Prima c’èra uno speaker Sonos One, insieme a buoni Amazon ed eBay.

Infine, per l’estate 2022 arriverà la criptovaluta legata a questa applicazione. Quindi, ogni Sweatcoin guadagnato camminando potrà essere convertito nella criptovaluta corrispondente. Aggiorneremo quando ci saranno maggiori dettagli.

Continua a seguirci su Telegram, Google News, YouTube, TikTok, FlipboardTwitter , MastodonInstagram. Facci sapere le tue opinioni ed esperienze commentando i nostri articoli◊.

Sweatcoin è l'app che ti premia per camminare

Articolo precedentePartecipa al Cashback con l’app Free to X in autostrada
Articolo successivoGoogle presenta ufficialmente Pixel 6 e Pixel 6 Pro
Mapu ha fondato questo blog nel 2019, dopo aver collaborato con altri blog. Negli anni precedenti aveva pubblicato cinque libri, tra raccolte di racconti, saggi e romanzi. I libri che ha pubblicato sono disponibili in versione digitale su Amazon, Google Play Libri e Apple Books, mentre in edizione cartacea sono tutti editi da Prospettiva Editrice e in vendita sia su Amazon che sul sito dell'editore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui