Samsung: alza la luminosità video con un trucco

Samsung: aumenta la luminosità video con questo trucco

Se utilizzi un dispositivo Samsung, forse non conosci questo semplice trucco che può tornarti utile in una specifica situazione. Continua a leggere per scoprire tutto.

I dispositivi Samsung sono equipaggiati con Android, però si aggiunge la One UI che è la personalizzazione di Samsung. E in questa personalizzazione si trovano anche alcuni trucchi e scorciatoie che possono essere particolarmente utili in certe situazioni. Ne è un esempio il trucco di cui ti sto per parlare che alza la luminosità video. Vuoi sapere di che si tratta? Passa al prossimo paragrafo per vedere di che si tratta.

Prova questo trucco di Samsung: alza la luminosità video

Samsung include nella sua One UI un’opzione denominata “Video Brightness”. Questa permette di portare al massimo il potenziale dello schermo AMOLED, in modo da garantire luminosità più elevata e colori più vividi durante la riproduzione di contenuti multimediali.

Questa funzione poco nota la troviamo già nella One UI 4 ed è questa funzionalità “Luminosità del video” che ora ti spiego.

Proprio per avere i migliori display AMOLED, ecco che Samsung si è sbizzarrita con funzioni dedicate che vanno migliorare l’esperienza utente.

Infatti, Samsung ha creato dentro le “Funzioni avanzate” di One UI una nuova opzione chiamata “Luminosità video”  che ci consente di aumentare temporaneamente la luminosità dello schermo in modo che i colori siano il più vivaci possibile durante la riproduzione di un video. A tutto vantaggio dell’utente.

Come si attiva e dove

Per attivare questa opzione basta seguire il percorso “Impostazioni > Funzioni avanzate” e cercare “Luminosità video” . Qui si può scegliere tra la modalità “Normale”e una “Luminosa” che attiverà automaticamente i miglioramenti in alcune applicazioni che l’utente può scegliere.

Leggi anche come migliorare l’autonomia del tuo Samsung Galaxy.

Purtroppo, l’opzione non è disponibile per tutti i dispositivi Samsung. Infatti, la fascia bassa ha display meno performanti e, quindi, i dispositivi di questa fascia di mercato non sono in grado di ricevere questa funzione. Ad esempio, molti modelli della linea Samsung A non hanno questa funzione.

Questa funzione si attiva solamente per il periodo in cui l’utente guarda un video e protegge lo schermo per impedirgli di bruciare.

Inoltre, non dimentichiamo che si può scegliere quali applicazioni coinvolgere in questo miglioramento. Ad esempio, si può scegliere di attivarla per YouTube ma escludendo Netflix. Comodo, vero? Vedrai che, dopo aver abilitato il tuo Samsung a questa funzione, guardare un video sarà ancora più coinvolgente grazie alla potenzialità nascosta del display AMOLED.

♥ Continua a seguirci su Telegram, Google News, YouTube, TikTok, FlipboardTwitter , MastodonInstagram. Facci sapere le tue opinioni ed esperienze commentando i nostri articoli◊.

Samsung: aumenta la luminosità video con questo trucco

 

VIAFonte
Articolo precedenteTiscali: offerta imperdibile con 200 GB a 8,99 euro
Articolo successivoCome rimuovere la pubblicità su smartphone Xiaomi
Appassionato di tecnologia da sempre. Mi occupo di notizie, approfondimenti e guide dedicate al mondo Android e della tecnologia in generale. Mi piace la musica, amo anche il cinema e le serie TV. Ho scoperto Android con gli smartphone Nexus di Google, ma ho utilizzato anche iPhone per anni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui