Come aggiungere il tasto Home su su qualunque iPhone

Come aggiungere il tasto Home su su qualunque iPhone

Non puoi usare il tasto centrale dell’iPhone perchè è rotto? Niente panico, leggi questa guida per attivarlo su tutti i modelli di iPhone 

Se sei un appassionato dei prodotti Apple, non ti sarai perso la presentazione dell’ultimo modello di iPhone. Probabilmente sai già che da anni iPhone non ha più il tasto Home centrale. Se, invece, non lo sapevi, magari perchè provieni da un vecchio modello di iPhone, in questa guida ti spiego come poter aggiungere il tasto Home a qualunque modello di iPhone.

Ti spiego in questa guida come mettere il tasto Home su iPhone e senza alcun jailbreak. Oppure, se si è rotto il tasto centrale in un modello precedente che hai, c’è la possibilità di ritrovarlo.

Faccio una premessa. La scelta di rimuovere il tasto dai suoi smartphone, da parte di Apple, non è stata casuale.  Anzi, secondo l’azienda, in questo modo l’esperienza utente è migliorata sul modello X. Su questo non sono molto d’accordo, visto che sono state introdotte nuove azioni spesso complicate, ma resta la mia opinione personale.

È comunque vero che, in questo modo, Apple ha eliminato un componente destinato a rotture nel tempo. Infatti, negli anni ci sono state varie segnalazioni di utenti che lamentavano problemi con il tasto centrale. Questo fino all’iPhone 7, dove Apple rimosso il tasto fisico, con un sistema di feedback a vibrazione nel momento in cui l’utente esercita una pressione su di esso. Lo stesso che troviamo nei nuovi iPhone 8 e 8 Plus. Invece, nel modello X tutto cambia.

Leggi anche come sostituire Siri con ChatGPT.

Come mettere il tasto Home

La procedura è davvero semplice, ma si tratta di quella serie di funzioni che troviamo nascoste nel iPhone e che magari neppure sappiamo di avere. Infatti basta andare in Impostazioni, poi alla  sezione Accessibilità. Qui puoi attivare l’AssistiveTouch e quindi aggiungere il tasto centrale su iPhone X virtuale. Adesso vedrai apparire nella home il tasto virtuale. Premendolo, trovi quattro sezioni:

• Notifiche

• Riavvia

• Dispositivo

Siri

Inoltre, se clicchi su Dispositivo si apre un altro menù dove trovi le voci: blocco schermo, ruota schermo, alza volume, abbassa volume, attiva audio, altro. Se, invece, torni alla pagina AssistiveTouch, alla seconda riga trovi Modifica menù principale, dove puoi decidere quante icone mostrare quando toccherai l’icona del “tocco assistito” e selezionare le funzioni.

Alla fine, puoi tornare alla schermata principale di iOS e spostare l’icona dell’AssistiveTouch dove preferisci nel display. Ad ogni modo, trovi ulteriori informazioni a questa pagina sul sito ufficiale Apple.

Leggi anche come avere foto RAW con iPhone Pro.

Continua a seguirci su Telegram, Google News, YouTube, TikTok, FlipboardTwitter , MastodonInstagram. Facci sapere le tue opinioni ed esperienze commentando i nostri articoli◊.

Come aggiungere il tasto Home su su qualunque iPhone

Articolo precedenteNuova tariffa imperdibile: Iliad Flash a 9,99 euro al mese
Articolo successivoFalsi messaggi di virus sul telefono Android? Come bloccarli.
Appassionato di tecnologia da sempre. Mi occupo di notizie, approfondimenti e guide dedicate al mondo Android e della tecnologia in generale. Mi piace la musica, amo anche il cinema e le serie TV. Ho scoperto Android con gli smartphone Nexus di Google, ma ho utilizzato anche iPhone per anni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui